Sostenibilità e Ambiente

Abitudini alimentari durante le festività

Con Chiara Saccani

25/02/2021

Condivisione, ma anche eccessi e sprechi. Vediamo insieme come avere festività più green anche a tavola.

 

Pasqua, Natale , compleanni, anniversari, le nostre feste sono all’insegna della condivisione, e si, del cibo. Ognuno di noi sa dire esattamente i piatti tipici delle festività della sua famiglia, sa elencare il menù di Pasqua o Natale, la torta che si compra o, per i più pratici, si cucina, ai compleanni di mamme, papà, nonni, fratelli e via dicendo.

 

festività più green

 

La cucina italiana

In Italia la cucina è una parte chiave delle nostre tradizioni, ci sediamo a tavola per condividere, festeggiare, per parlare, se siamo arrabbiati saltiamo il pasto, se siamo stressati facciamo fatica a digerirlo.  Per quanto il nostro paese abbia un rapporto più sano rispetto ad altri nei confronti del cibo, abbiamo molto spazio di miglioramento, e durante le feste, caratterizzate spesso da eccessi e sprechi, questo diventa più evidente.

 

Gli sprechi alimentari durante le festività

Un’altra, meno felice, caratteristica delle nostre feste, è il consumismo, sia in termini di oggetti non necessari che di cibo. Tra Natale e Capodanno 2019, si stima che siano andati sprecati più di 500.000 tonnellate di cibo, circa il 5% di quello acquistato nel periodo, che equivalgono a più di due milioni di tonnellate di emissioni di gas inquinanti emesse.

 

festività più green

 

Buone pratiche per festeggiare, e mangiare, in maniera più green

Ecco alcuni consigli:

  • preferire menù vegetariani o vegani;
  • scegliere alimenti di stagione, locali e possibilmente biologici;
  • se si regalano alimenti, scegliere quelli a lunga conservazione, come olio, vino o frutta secca;
  • fare una lista di quello che si cucinerà nei giorni di festa e attenersi a essa: quando si acquista durante le festività spesso si vene convinti ad acquistare alimenti non necessari, avere una lista e pianificare in anticipo aiuta a non esagerare;
  • dividersi gli avanzi con amici e parenti, quando ne rimangono, oppure congelarli.

 

Perché essere più green anche durante le feste

Perché la nostra serenità e voglia di festeggiare al meglio non può essere a discapito del pianeta, degli animali e delle persone meno fortunate di noi. Cambiare le nostre abitudini, informarci, prendere coscienza, questo è il miglior regalo che possiamo farci e fare agli altri.

 

festività più green