Sostenibilità e Ambiente

Biodiversità: le patate peruviane

Con Chiara Saccani

22/12/2020

Scopriamo quanti tipi di patate esistono in Sud America e perché la biodiversità è fondamentale per la sopravvivenza del pianeta.

 

Esistono oltre 4.000 varietà commestibili di patate (link articolo patate), per lo più presenti nelle Ande del Sud America. La patata è la terza coltura alimentare più importante al mondo dopo il riso e il grano in termini di consumo umano. Più di un miliardo di persone in tutto il mondo mangia patate e la produzione totale globale di colture supera i 300 milioni di tonnellate.

 

 

Cos’è la biodiversità

Per biodiversità si intende l’insieme dele varietà di animali, piante, funghi e microorganismi che costituiscono il pianeta che attraverso le loro relazioni creano un equilibrio fondamentale che rende possibile per la vita sulla terra. Questa varietà rafforza la produttività di un qualsiasi ecosistema e garantisce, tra le altre cose, cibo e acqua pulita, elementi chiave per la sopravvivenza nostra e quella delle altre specie viventi.

 

Le patate peruviane, l’oro Inca

Le patate peruviane, anche soprannominate “oro Inca”, poiché la loro coltivazione risale alle culture Preincaiche e Inca, sono un ottimo esempio di biodiversità.

 

 

Come sono le patate peruviane

Crescono sugli altipiani andini e sono molto diverse tra di loro in termini di forma, colore, gusto e proprietà nutritive. Possono, ad esempio, essere allungate, irregolari, viola, arancioni, possono contenere fino a 5 volte la quantità di vitamine delle loro parenti europee , possono essere ricche di carotene, di zinco o antiossidanti.

 

Il centro Internazionale della Patata peruviana

Il Centro Internazionale della Patata (Centro Internacional de la Papa – CIP) è un’istituzione dedicata alle patate peruviane con sede a Lima, in Perù. L’organizzazione è nata 35 anni fa con l’obiettivo di promuovere la ricerca e lo sviluppo, oltre lo studio di soluzioni per una coltivazione e produzione sostenibile delle piante da tubero. Il CIP ha anche creato il World Potato Atlas e il World Sweetpotato Atlas una fonte di informazioni sulla coltivazione della patata e della patata dolce, importanza storica e attuale e i vincoli e le opportunità che devono affrontare gli agricoltori di risorse limitate in diversi paesi delle Americhe, dell’Africa e dell’Eurasia.

 

Quante sono le varietà di patata peruviana

Nel CIP sono raccolte più di 11.500 varietà di patata e patata dolce con i loro semi, oltre altri tuberi e radici.