Sostenibilità e Ambiente

Burro d’arachidi fatto in casa

Con Chiara Saccani

12/03/2021

Burro d’arachidi, scopriamo insieme perché e come farlo in casa.

 

Il burro d’arachidi è una delle “pietanze” americane più amate e invidiate da noi Europei. Sempre più famoso e utilizzato, negli ultimi anni è entrato pienamente nella lista degli ingredienti che non possono mancare nella cucina di chi ama la frutta secca. Si presta inoltre a molte preparazioni e accostamenti, sia dolci sia salati.

 

burro di arachidi fatto in casa

 

Come fare il burro di arachidi in casa

Ecco i motivi per cui fare il burro d’arachidi in casa invece che acquistarlo al supermercato già pronto:

 

  • scegliere arachidi italiane e più locali possibili;
  • comprarle sfuse o in grandi confezioni;
  • comprarle da piccole realtà sostenibili che le producono e le trattano artigianalmente;
  • scegliere cosa metterci dentro: ovvero SOLO arachidi;
  • riutilizzare e riempire sempre lo stesso barattolo;

risparmiare e avere un rapporto qualità prezzo molto più conveniente.

 

burro di arachidi fatto in casa

 

La ricetta del burro di arachidi fatto in casa

Ingredienti:

  • arachidi a piacere.

Necessario:

  • mixer;
  • barattolo in vetro;
  • cucchiaino.

Preparazione:

Sbuccia le arachidi, se sono già tostate puoi utilizzarle direttamente, al contrario mettile in forno su una teglia a 180 gradi per 10 minuti. Una volta tostate metti le arachidi nel mixer e frulla per qualche minuto.  Dopo essere diventate una polverina, vedrai che le arachidi cominceranno a rilasciare il loro olio, rendendo il mix cremoso che tutti conosciamo, e amiamo.

 

burro di arachidi fatto in casa