Ingredienti

Come riutilizzare i fondi di caffè

Di Vittoria Vigoni

26/01/2022

Possiamo dirlo: buttare i fondi del caffè è quasi un sacrilegio perché sono ricchi di proprietà e possono essere riutilizzati in tantissimi modi diversi. Scopriamoli insieme!

Quanto ci rende felici una tazza di caffè al mattino, un espresso dopo pranzo? Oppure un buon dolce a base di caffè? Noi non sappiamo tirarci indietro! L’importante, però, è stare attenti allo spreco alimentare e in questo caso stiamo parlando proprio dei fondi perché sono ricchi di proprietà e possono essere utilizzati in modi diversi. In cucina, nel giardinaggio, nelle pulizie, nella skin care: scopriamoli insieme!

Ecco i nostri 10 modi preferiti per riutilizzare i fondi del caffè:

  1. Concimare le piante. I fondi del caffè sono un fertilizzante naturale: puoi utilizzarli aggiungendoli in polvere direttamente nella terra oppure scioglierli nell’acqua (3 fondi per 1l) e innaffiare.
  2. Eliminare le incrostazioni dalle pentole. Adagia i fondi su una spugnetta e sfrega le incrostazioni, sarai sorpreso del risultato perché è efficacie e al tempo stesso delicato.
  3. Insaporire impasti per torte. Spesso si pensa che i fondi siano inutili nelle ricette, ma se uniti in impasti per torte (da un semplice pan di spagna a una torta al cioccolato) danno una spinta in più a profumo e gusto.
  4. Pasta lavamani. Come eliminare l’odore di pesce, aglio o cipolla dalle mani? Unisci il caffè al sapone 
  5. Allontanare le formiche. Per allontanarle non è necessario ricorrere a insetticidi chimici, ma è sufficiente spargere i fondi nelle zone critiche.
  6. Scrub corpo. Unisci i fondi con olio alle mandorle, massaggia su tutto il corpo e risciacqua: avrai la pelle morbida e profumata!
  7. Eliminare i cattivi odori in frigo. Lo sapevi fondi di caffè asciutti sono un deodorante naturale per il frigorifero? Ti basterà riempire una ciotolina e lasciarla agire per un paio di giorni.
  8. Deodorante macchina. Metti i fondi in un collant vecchio oppure una bustina di tè per assorbire cattivi odori e umidità.
  9. Restaurare i mobili. Niente più paura per i graffi sui mobili di legno scuro: crea una pasta con i fondi di caffè e acqua tiepida e passala sulle parti interessate.
  10.  Tingere i tessuti. Con i fondi di caffè portati a ebollizione in acqua puoi ottenere una tintura naturale da utilizzare per tingere i tessuti oppure per dipingere su tela e su carta.