Acadèmia

Alla scoperta del vino con il corso Acadèmia di Chef in Camicia

Di Camilla Rocca

23/09/2021

Sei pronto a conoscere tutto sul vino con il nuovo corso Acadèmia Chef in Camicia? Scopri tutte le curiosità! 

Parte il primo corso sul mondo del vino da Chef in Camicia: un mondo affascinante e ricco di regole, qualche volta può sembrare un argomento troppo impegnativo o distante, ma basta trovare il modo giusto per imparare un semplice metodo per capire il mondo del vino e decodificare ogni singola etichetta. Chef in Camicia si appoggia al partner Winelivery, il primo servizio italiano di consegna di vino, alcolici, ghiaccio e soft drink a domicilio, in 30 minuti e alla temperatura ideale.

 

 corso vino acadèmia chef in camicia

 

Il sommelier Emanuele Vescovo

“Un mondo chiuso in un calice”, così definisce Emanuele Vescovo il vino. Un universo ricco di tante cantine, etichette, vitigni e diversità. E anche termini tecnici. Prima giornalista e poi sommelier e consulente nel mondo del vino, la sua nuova grande passione, Emanuele Vescovo ci porta a scoprire in pochi e semplici passi la bellezza che si trova in un bicchiere e in una bottiglia

 

Il corso sul vino di Acadèmia

Questo corso sarà alla scoperta del mondo del vino con un viaggio unico, raccontato con termini semplici. L’Italia, insieme alla Francia, è uno dei più grandi produttori di vino al mondo, ma a differenza dei cugini d’Oltralpe non ha tutta la varietà e la bellezza del nostro terroir

 

Avvicinarsi al mondo del vino

Questo corso è un primo avvicinamento informale al mondo del vino, in modo tale da non sentirsi (assolutamente) di troppo o impreparati quando il vostro amico ordina il vino al ristorante o in enoteca come un grande intenditore.

 

 corso vino acadèmia chef in camicia

 

Cosa imparerai nel corso

Così tanti piccoli produttori e vitigni autoctoni, con differenze tali da un appezzamento all’altro e dalla mano del singolo vigneron. Scopriremo il “naso” di ogni vino, analizzeremo insieme i profumi e i sentori. Nessuno è nato con un naso perfetto, è solo questione di allenamento, così come all’assaggio, nei gusti, nelle rotondità e nella tannicità di ogni vino.