Magazine

Verdure primaverili: un risveglio green

Con Amalia Allegretti

22/03/2021

Dopo il freddo e il lungo letargo invernale, il nostro organismo necessita di un risveglio fresco e salutare a cominciare proprio dalla nostra tavola.

 

Le verdure primaverili sono ingredienti insostituibili nel menu di questa splendida stagione. Scegliere per le proprie ricette verdure di stagione significa contribuire alla salute e alla linea, mangiare cibi più freschi, sostenibili e anche più economici.

 

verdure primaverili chef in camicia

 

Le fave

Al primo posto si piazzano le fave, pulite e sgranellate, da mangiare crude o cotte in minestre, zuppe o in passati, ridotte a crema come nel Macco di fave, un piatto tipico siciliano molto sostanzioso in cui sono protagoniste, ma anche nelle frittate, con la pasta o con il riso.

 

Gli asparagi

Gli asparagi, dal gusto inconfondibile, dalle proprietà diuretiche, sono ricchi di potassio. 

Se ne trovano di bianchi, verdi e viola, sono il perfetto condimento per i risotti, per la pasta fresca come i tagliolini con ragù di coniglio dello chef Marisa Maffeo oppure accompagnati a delle gustose frittate.

 

I fagiolini

Dei fagiolini non si butta via niente: dopo averli puliti, privati delle estremità e lessati, possono diventare un ottimo contorno, aggiunti in un’insalata estiva in cialda di pane come quella di chef Andrea, mangiati con la pasta o con il riso. Composti per quasi il 90% di acqua, sono un ortaggio davvero light.

 

verdure primaverili chef in camicia

 

 

Il ravanello

Il ravanello è una verdura coloratissima, croccante e ipocalorica che con il suo notevole apporto di acqua, potassio e ferro, rende sfiziose le insalate e dona un gusto piacevolmente piccante ai piatti.

 

I finocchi

I finocchi, una verdura molto aromatica, dalle qualità antiossidanti, pieni di acqua e perciò diuretici. Sono l’accento giusto su ogni tipo di insalata o di pinzimonio oppure cotti al forno gratinati ma anche come contorno di piatti importanti come con il baccalà arracanato dello chef in camicia Nicolò.

 

verdure primaverili chef in camicia

 

La lattuga

La lattuga, l’insalata di primavera, ne esistono varie tipologie, leggera e ricca di fibre, è sia un contorno che un primo piatto.

 

Il crescione

Il crescione dalle proprietà digestive e depurative, da mangiare lessato o crudo, ottimo come condimento nelle piadine, nelle insalate, utilizzato anche come erba aromatica.

 

I carciofi

I carciofi sono una verdura con pochissime calorie, dalle proprietà depurative e dalle sostanze altamente nutritive per l’organismo come ferro, calcio e potassio. Ottimi conditi con succo di limone e un filo di olio oppure cucinati in minestre. Adatti come condimento per il riso, per la pasta, come nella lasagnetta ai carciofi, pecorino e bottarga dello Chef in camicia Andrea e per tramezzini sfiziosissimi come nel tramezzino con carciofini, cetriolini e prosciutto cotto.