Apple pie di Don’t look up

INTRODUZIONE

Pensate che la fine del mondo sia un buon motivo per rinunciare ad una deliziosa fetta di Apple pie? Assolutamente no! E lo dimostrano anche i protagonisti del film “Don’t look up”, candidato agli Oscar, che malgrado le difficili circostanze in cui riversa la terra e pur conoscendo il loro triste destino, è come se volessero godersi la vita e la normalità fino all’ultimo, seduti intorno a tavola. La riuscita di questo buon proposito non è proprio perfetta, le voci tremolano, ma i commenti sulla torta sono comunque di grande approvazione. Non è mai un buon momento insomma per rinunciare ad una fetta di Apple pie, provatela anche voi e non potrete che darci ragione!

Difficoltà

Facile

Dosi

6 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

50 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

30 minuti + 1 ora e 15 minuti

Strumenti

Teglia per crostata da 24

Collaborazione

Ingredienti

Per la pasta:

Farina 00 320 g;

Burro 225 g;

Sale fino 1 cucchiaino;

Zucchero 1 cucchiaio;

Acqua ghiacciata 100 ml.

Per il ripieno;

Mele Granny Smith 6;

Zucchero di canna 100 g;

Farina 00 2 cucchiai;

Burro fuso 50 g;

Cannella in polvere 30 g;

Succo e scorza di limone 1;

Zenzero in polvere ½ cucchiaino;

Sale ½ cucchiaino.

Per la finitura:

Tuorlo 1;

Acqua 1 cucchiaino;

Zucchero semolato 2 cucchiaini.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per la pasta:

In una ciotola mescolare farina, zucchero, sale e burro freddo. Impastare con una forchetta per creare la sabbiatura. Aggiungere l’acqua ghiacciata, mescolando con un cucchiaio. Impastare con le mani pochissimo, giusto per creare un panetto omogeneo. Lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.

Per il ripieno:

Sbucciare e tagliare le mele a cubetti. Mescolare le mele con succo e scorza di limone. Aggiungere cannella, farina, zucchero, sale e mescolare bene. Aggiungere infine il burro fuso e mescolare. Lasciare marinare per una decina di minuti.

Per la composizione della torta:

Dividere l’impasto in due parti, una leggermente più grande dell’altra. Stendere la parte più grande in un disco alto 3 mm, spolverando leggermente il piano di lavoro con poca farina. Foderare lo stampo della torta, ricoperto con carta forno, con la pasta. Bucherellare la base con una forchetta. Riempire la base con le mele, disponendole a “piramide”, ovvero in modo che la parte centrale sia più alta, eventualmente aiutandosi con le mani. Stendere anche l’altra parte di impasto e adagiarla sopra la piramide di mele. Schiacciare il disco superiore su quello inferiore premendo con un dito in modo da creare una sorta di cornice intorno alle mele. Tagliare gli eventuali eccessi di pasta.

Lasciare riposare la torta in frigorifero per 15 minuti. Realizzare il caratteristico cordone decorativo della torta pizzicando i bordi con pollice e indice. Lasciare riposare la torta in frigorifero per 1 ora. Incidere il centro della torta con i caratteristici 5 tagli dell’apple pie. Spennellare la superficie con il mix di tuorlo, acqua e zucchero. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 170°C per 30 minuti sul ripiano medio del forno. Trascorso questo tempo, proseguire la cottura per altri 10 minuti nella parte bassa del forno. Infine riportare la torta nella parte media del forno per gli ultimi dieci minuti di cottura. La superficie della torta dovrà risultare leggermente dorata. Se tende a colorirsi troppo coprirla con un foglio di alluminio.

Recipe Chef in Camicia Dolci e Dessert 0

Apple pie di Don’t look up

INTRODUZIONE

Pensate che la fine del mondo sia un buon motivo per rinunciare ad una deliziosa fetta di Apple pie? Assolutamente no! E lo dimostrano anche i protagonisti del film “Don’t look up”, candidato agli Oscar, che malgrado le difficili circostanze in cui riversa la terra e pur conoscendo il loro triste destino, è come se volessero godersi la vita e la normalità fino all’ultimo, seduti intorno a tavola. La riuscita di questo buon proposito non è proprio perfetta, le voci tremolano, ma i commenti sulla torta sono comunque di grande approvazione. Non è mai un buon momento insomma per rinunciare ad una fetta di Apple pie, provatela anche voi e non potrete che darci ragione!

PT30M PT50M
Difficoltà

Facile

Dosi

6 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

50 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

30 minuti + 1 ora e 15 minuti

Ingredienti

Per la pasta:

Per il ripieno;

Per la finitura:

Preparazione
Per la pasta:
  1. In una ciotola mescolare farina, zucchero, sale e burro freddo. Impastare con una forchetta per creare la sabbiatura. Aggiungere l’acqua ghiacciata, mescolando con un cucchiaio. Impastare con le mani pochissimo, giusto per creare un panetto omogeneo. Lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.

Per il ripieno:
  1. Sbucciare e tagliare le mele a cubetti. Mescolare le mele con succo e scorza di limone. Aggiungere cannella, farina, zucchero, sale e mescolare bene. Aggiungere infine il burro fuso e mescolare. Lasciare marinare per una decina di minuti.

Per la composizione della torta:
  1. Dividere l’impasto in due parti, una leggermente più grande dell’altra. Stendere la parte più grande in un disco alto 3 mm, spolverando leggermente il piano di lavoro con poca farina. Foderare lo stampo della torta, ricoperto con carta forno, con la pasta. Bucherellare la base con una forchetta. Riempire la base con le mele, disponendole a “piramide”, ovvero in modo che la parte centrale sia più alta, eventualmente aiutandosi con le mani. Stendere anche l’altra parte di impasto e adagiarla sopra la piramide di mele. Schiacciare il disco superiore su quello inferiore premendo con un dito in modo da creare una sorta di cornice intorno alle mele. Tagliare gli eventuali eccessi di pasta.

  2. Lasciare riposare la torta in frigorifero per 15 minuti. Realizzare il caratteristico cordone decorativo della torta pizzicando i bordi con pollice e indice. Lasciare riposare la torta in frigorifero per 1 ora. Incidere il centro della torta con i caratteristici 5 tagli dell’apple pie. Spennellare la superficie con il mix di tuorlo, acqua e zucchero. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 170°C per 30 minuti sul ripiano medio del forno. Trascorso questo tempo, proseguire la cottura per altri 10 minuti nella parte bassa del forno. Infine riportare la torta nella parte media del forno per gli ultimi dieci minuti di cottura. La superficie della torta dovrà risultare leggermente dorata. Se tende a colorirsi troppo coprirla con un foglio di alluminio.

Ingredienti

Per la pasta:

  • Farina 00 320 g;

  • Burro 225 g;

  • Sale fino 1 cucchiaino;

  • Zucchero 1 cucchiaio;

  • Acqua ghiacciata 100 ml.

Per il ripieno;

  • Mele Granny Smith 6;

  • Zucchero di canna 100 g;

  • Farina 00 2 cucchiai;

  • Burro fuso 50 g;

  • Cannella in polvere 30 g;

  • Succo e scorza di limone 1;

  • Zenzero in polvere ½ cucchiaino;

  • Sale ½ cucchiaino.

Per la finitura:

  • Tuorlo 1;

  • Acqua 1 cucchiaino;

  • Zucchero semolato 2 cucchiaini.