Banana Bread al latte condensato

INTRODUZIONE

Avete presente quei profumi che ti fanno iniziare bene la giornata? Quei profumi che ti coccolano, ti confortano e allo stesso tempo ti caricano di buon umore ed entusiasmo?

Ecco il banana bread scatena sempre queste sensazioni, uno di quei dolci facilissimi da preparare e perfetti per la colazione o la merenda che piace sempre a tutti e riempie la casa di un profumo irresistibile. Questa ricetta è fantastica anche perché è anti spreco: permette di consumare le mitiche banane abbandonate nella cesta della frutta che più si anneriscono meno viene voglia di mangiare! 

Il banana bread è un dolce di origini americane così chiamato proprio perché somiglia molto al pane in cassetta pur rimanendo molto più umido e gustoso. Si usa consumarlo a fette, preferibilmente scaldate, spalmato con burro e marmellata o creme di frutta secca, ma è buonissimo anche da solo. Grazie a questa versione di banana bread preparato con il latte condensato senza lattosio finalmente anche gli intolleranti ai latticini potranno goderselo!

Difficoltà

Facile

Dosi

8 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

50 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Nestlé - Il Latte Condensato

Ingredienti

Per il banana bread con il latte condensato:

Il latte condensato Nestlé senza lattosio 397 g;

Banane molto mature 3;

Farina 220 g;

Lievito per dolci 1 cucchiaino (circa 6 g);

Bicarbonato 1 pizzico;

Cannella 1/2 cucchiaino;

Noce moscata 1/4 cucchiaino;

Sale 1 pizzico;

Gocce di cioccolato 50 g;

Noci 50 g;

Banana 1 per guarnire;




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per il banana bread con il latte condensato:

In una ciotola schiacciate le banane con l’aiuto di una forchetta fino a ridurle in poltiglia quindi unitele al latte condensato senza lattosio. In un’altra ciotola setacciate la farina con il lievito, la cannella, la noce moscata e il sale.

Unite le polveri al composto di banane e di latte condensato senza lattosio e mescolate brevemente fino ad amalgamare il tutto. Incorporate le noci e le gocce di cioccolato senza mescolare troppo.

Versate il composto nello stampo da plumcake precedentemente unto e infarinato o ricoperto con carta forno. Decorate la superficie del banana bread a piacere con una banana tagliata a metà e/o noci tritate.

Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 50 minuti, nel ripiano più basso del forno.

Consiglio dello Chef:

Controllate il banana bread durante la cottura: se notate che la superficie si sta annerendo troppo copritela con dell’alluminio e proseguite secondo i tempi indicati. Il banana bread si presta ad infinite varianti: invece delle noci e delle gocce di cioccolato potete aggiungere altri tipi di frutta secca, disidratata, fresca come i mirtilli o anche niente! E naturalmente potete anche omettere le spezie se non sono di vostro gusto!

Recipe Chef in Camicia Dolci e Dessert 0

Banana Bread al latte condensato

INTRODUZIONE

Avete presente quei profumi che ti fanno iniziare bene la giornata? Quei profumi che ti coccolano, ti confortano e allo stesso tempo ti caricano di buon umore ed entusiasmo?

Ecco il banana bread scatena sempre queste sensazioni, uno di quei dolci facilissimi da preparare e perfetti per la colazione o la merenda che piace sempre a tutti e riempie la casa di un profumo irresistibile. Questa ricetta è fantastica anche perché è anti spreco: permette di consumare le mitiche banane abbandonate nella cesta della frutta che più si anneriscono meno viene voglia di mangiare! 

Il banana bread è un dolce di origini americane così chiamato proprio perché somiglia molto al pane in cassetta pur rimanendo molto più umido e gustoso. Si usa consumarlo a fette, preferibilmente scaldate, spalmato con burro e marmellata o creme di frutta secca, ma è buonissimo anche da solo. Grazie a questa versione di banana bread preparato con il latte condensato senza lattosio finalmente anche gli intolleranti ai latticini potranno goderselo!

PT15M PT50M
Difficoltà

Facile

Dosi

8 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

50 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per il banana bread con il latte condensato:

Preparazione
Per il banana bread con il latte condensato:
  1. In una ciotola schiacciate le banane con l’aiuto di una forchetta fino a ridurle in poltiglia quindi unitele al latte condensato senza lattosio. In un’altra ciotola setacciate la farina con il lievito, la cannella, la noce moscata e il sale.

  2. Unite le polveri al composto di banane e di latte condensato senza lattosio e mescolate brevemente fino ad amalgamare il tutto. Incorporate le noci e le gocce di cioccolato senza mescolare troppo.

  3. Versate il composto nello stampo da plumcake precedentemente unto e infarinato o ricoperto con carta forno. Decorate la superficie del banana bread a piacere con una banana tagliata a metà e/o noci tritate.

  4. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 50 minuti, nel ripiano più basso del forno.

Consiglio dello Chef:
  1. Controllate il banana bread durante la cottura: se notate che la superficie si sta annerendo troppo copritela con dell’alluminio e proseguite secondo i tempi indicati. Il banana bread si presta ad infinite varianti: invece delle noci e delle gocce di cioccolato potete aggiungere altri tipi di frutta secca, disidratata, fresca come i mirtilli o anche niente! E naturalmente potete anche omettere le spezie se non sono di vostro gusto!

Ingredienti

Per il banana bread con il latte condensato:

  • Il latte condensato Nestlé senza lattosio 397 g;

  • Banane molto mature 3;

  • Farina 220 g;

  • Lievito per dolci 1 cucchiaino (circa 6 g);

  • Bicarbonato 1 pizzico;

  • Cannella 1/2 cucchiaino;

  • Noce moscata 1/4 cucchiaino;

  • Sale 1 pizzico;

  • Gocce di cioccolato 50 g;

  • Noci 50 g;

  • Banana 1 per guarnire;