Calamarata arrabbiata con pomodoro e calamari

INTRODUZIONE

Nuova sfida per Chef Antonio: per gli amanti del pesce e del piccante ecco la ricetta perfetta. La dolcezza dei pomodori datterini è una cornice perfetta per i calamari e il peperoncino dà vera grinta al piatto. Il formato di pasta prende il nome proprio dai calamari di cui ricorda la forma e il gioco di consistenze diverse con lo stesso formato è davvero spettacolare in bocca. La mantecatura finale dà vita a un piatto delizioso dalla cremosità unica e i peperoncini dolci con i loro colori brillanti soddisfano l’occhio che come sempre vuole la sua parte. Ricetta semplice e veloce che riscalderà anche l’animo più algido come può essere quello di un padre a cena dal genero.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

25 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Mutti

Ingredienti

Calamarata 250 g;

Calamari 2 grandi;

Aglio 1 spicchio;

Peperoncino fresco dolce 4;

Peperoncino secco 1 cucchiaino;

Concentrato di pomodoro un cucchiaio;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Polpa di pomodoro Mutti 300 g;

Sale fino q.b.;

Prezzemolo tritato 3 g;

Pepe nero q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il prezzemolo riccio con del prezzemolo normale o con dell’aneto.
Puoi sostituire l’aglio con dello scalogno.
Puoi sostituire la calamarata con qualsiasi altro taglio di pasta più ci piace.




Preparazione

In un’ampia padella rosolare uno spicchio d’aglio tritato insieme ad un peperoncino dolce tagliato finemente e ad un cucchiaino di peperoncino secco. A fuoco sostenuto aggiungere quindi il manto dei calamari, precedentemente tagliato a rondelle, ed i ciuffi di calamaro.

Rosolare a fiamma vivace per un paio di minuti regolando di sale. Aggiungere la polpa di pomodoro Mutti e far cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Ricavare delle rondelle sottili dai peperoncini dolci. Una volta che la pasta sarà pronta, aggiungerla al sugo e completare la cottura in padella insieme al sugo aggiungendo dell'acqua di cottura se necessario. Mantecare con olio extravergine, prezzemolo tritato e una macinata di pepe.

Impiattare e decorare con le rondelle di peperoncini dolce.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Calamarata arrabbiata con pomodoro e calamari

INTRODUZIONE

Nuova sfida per Chef Antonio: per gli amanti del pesce e del piccante ecco la ricetta perfetta. La dolcezza dei pomodori datterini è una cornice perfetta per i calamari e il peperoncino dà vera grinta al piatto. Il formato di pasta prende il nome proprio dai calamari di cui ricorda la forma e il gioco di consistenze diverse con lo stesso formato è davvero spettacolare in bocca. La mantecatura finale dà vita a un piatto delizioso dalla cremosità unica e i peperoncini dolci con i loro colori brillanti soddisfano l’occhio che come sempre vuole la sua parte. Ricetta semplice e veloce che riscalderà anche l’animo più algido come può essere quello di un padre a cena dal genero.

PT25M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

25 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il prezzemolo riccio con del prezzemolo normale o con dell’aneto.
Puoi sostituire l’aglio con dello scalogno.
Puoi sostituire la calamarata con qualsiasi altro taglio di pasta più ci piace.

Preparazione
  1. In un’ampia padella rosolare uno spicchio d’aglio tritato insieme ad un peperoncino dolce tagliato finemente e ad un cucchiaino di peperoncino secco. A fuoco sostenuto aggiungere quindi il manto dei calamari, precedentemente tagliato a rondelle, ed i ciuffi di calamaro.

  2. Rosolare a fiamma vivace per un paio di minuti regolando di sale. Aggiungere la polpa di pomodoro Mutti e far cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

  3. Ricavare delle rondelle sottili dai peperoncini dolci. Una volta che la pasta sarà pronta, aggiungerla al sugo e completare la cottura in padella insieme al sugo aggiungendo dell'acqua di cottura se necessario. Mantecare con olio extravergine, prezzemolo tritato e una macinata di pepe.

  4. Impiattare e decorare con le rondelle di peperoncini dolce.

Ingredienti
  • Calamarata 250 g;

  • Calamari 2 grandi;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Peperoncino fresco dolce 4;

  • Peperoncino secco 1 cucchiaino;

  • Concentrato di pomodoro un cucchiaio;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Polpa di pomodoro Mutti 300 g;

  • Sale fino q.b.;

  • Prezzemolo tritato 3 g;

  • Pepe nero q.b.