Cannolo di Grana Padano con tartare di fassona e maio saporita

INTRODUZIONE

Quando pensiamo a Grana Padano DOP lo vediamo subito su un bel piatto di pasta oppure utilizzato come ingrediente in polpette di carne e verdure, all’interno di torte salate o altre ricette. Il formaggio grattugiato è un ingrediente molto versatile in effetti, ma grazie alla ricetta di Chef Lello, invece di essere un elemento tra tanti, diventa il vero protagonista di un aperitivo molto sfizioso sia per la sostanza che per la forma. Grana Padano DOP viene grattugiato e sciolto in padella, trasformandosi in una cialda a cui viene poi data la forma del cannolo.

La farcitura con una semplice tartare, lascia il gusto del formaggio molto pulito e il formaggio a sua volta arricchisce il sapore della carne. Completa il tutto una maionese aromatizzata con capperi e olive che dona il twist finale a questo aperitivo da sogno.

Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Coppa pasta, Sac-à-poche

Collaborazione

Grana Padano

Ingredienti

Grana Padano DOP 100 g;

Filetto di fassona 200 g;

Erba cipollina q.b.;

Olio evo q.b.;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.

Per la maionese:

Uovo 1;

Olio di semi 220 ml;

Succo di limone 15 ml;

Capperi 1 cucchiaino;

Acciughe 2 filetti;

Sale 2 g.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire l’erba cipollina con del prezzemolo.

Puoi aromatizzare la maionese come preferisci, anche semplicemente aggiungendo un cucchiaino di senape.




Preparazione

Ridurre in tartare la carne tagliandola prima a fettine, poi a strisce e infine a cubetti. In una ciotola, condire la carne con olio, pepe e sale. Aggiungere un cucchiaio di erba cipollina alla carne e mescolare bene.

In un bicchiere per minipimer inserire l’olio di semi, l’uovo, il succo di limone e il sale. Frullare con un minipimer tenendolo fermo sul fondo fino a quando la maionese inizierà a montare quindi muoverlo dal basso verso l’alto fino al raggiungimento della giusta consistenza. Aggiungere le alici e i capperi e frullare nuovamente.

In una padella ben calda, versare circa due cucchiai di Grana Padano all’interno del coppapasta per creare uno strato sottile (la quantità esatta dipenderà dalla dimensione del coppapasta che si utilizza, l’importante è che lo strato sia uniforme). Quando il formaggio inizierà a sciogliersi, rimuovere il coppapasta e girare la cialda.

Togliere la cialda dalla padella e mentre è ancora calda arrotolarla intorno al tubo per cannolo. Lasciare raffreddare quindi estrarre il tubo.

Farcire la cialda con la tartare e decorare con maionese a piacere.

Recipe Chef in Camicia 0

Cannolo di Grana Padano con tartare di fassona e maio saporita

INTRODUZIONE

Quando pensiamo a Grana Padano DOP lo vediamo subito su un bel piatto di pasta oppure utilizzato come ingrediente in polpette di carne e verdure, all’interno di torte salate o altre ricette. Il formaggio grattugiato è un ingrediente molto versatile in effetti, ma grazie alla ricetta di Chef Lello, invece di essere un elemento tra tanti, diventa il vero protagonista di un aperitivo molto sfizioso sia per la sostanza che per la forma. Grana Padano DOP viene grattugiato e sciolto in padella, trasformandosi in una cialda a cui viene poi data la forma del cannolo.

La farcitura con una semplice tartare, lascia il gusto del formaggio molto pulito e il formaggio a sua volta arricchisce il sapore della carne. Completa il tutto una maionese aromatizzata con capperi e olive che dona il twist finale a questo aperitivo da sogno.

PT20M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per la maionese:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire l’erba cipollina con del prezzemolo.

Puoi aromatizzare la maionese come preferisci, anche semplicemente aggiungendo un cucchiaino di senape.

Preparazione
  1. Ridurre in tartare la carne tagliandola prima a fettine, poi a strisce e infine a cubetti. In una ciotola, condire la carne con olio, pepe e sale. Aggiungere un cucchiaio di erba cipollina alla carne e mescolare bene.

  2. In un bicchiere per minipimer inserire l’olio di semi, l’uovo, il succo di limone e il sale. Frullare con un minipimer tenendolo fermo sul fondo fino a quando la maionese inizierà a montare quindi muoverlo dal basso verso l’alto fino al raggiungimento della giusta consistenza. Aggiungere le alici e i capperi e frullare nuovamente.

  3. In una padella ben calda, versare circa due cucchiai di Grana Padano all’interno del coppapasta per creare uno strato sottile (la quantità esatta dipenderà dalla dimensione del coppapasta che si utilizza, l’importante è che lo strato sia uniforme). Quando il formaggio inizierà a sciogliersi, rimuovere il coppapasta e girare la cialda.

  4. Togliere la cialda dalla padella e mentre è ancora calda arrotolarla intorno al tubo per cannolo. Lasciare raffreddare quindi estrarre il tubo.

  5. Farcire la cialda con la tartare e decorare con maionese a piacere.

Ingredienti
  • Grana Padano DOP 100 g;

  • Filetto di fassona 200 g;

  • Erba cipollina q.b.;

  • Olio evo q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.

Per la maionese:

  • Uovo 1;

  • Olio di semi 220 ml;

  • Succo di limone 15 ml;

  • Capperi 1 cucchiaino;

  • Acciughe 2 filetti;

  • Sale 2 g.