Carbonara “One Pot”

Introduzione

Provocazione o creazione? A voi la libera scelta di interpretazione. Questa ricetta lascia spazio a tanti pensieri e opinioni sicuramente contrastanti della nostra community. La carbonara con la pasta corta? La carbonara mangiata con il cucchiaio? Nick, con questo suo piatto ha voluto davvero mescolare le carte in tavola e sciogliere qualche concetto preconfezionato a cui spesso tutti noi siamo legati. Questa ricetta è sicuramente una bomba ed il bello è che è tutta in un unica padella. One pot, one shot!
Provare per credere.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

12 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Tuorli d’uovo 3

Pecorino romano 40 g

Parmigiano reggiano 20 g

Guanciale 120 g

Pepe nero q.b.

Ditalini 200 g




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Affettare il guanciale e rosolarlo in casseruola finchè croccante, toglierne una parte insieme a parte del grasso;

Aggiungere in padella i ditalini, tostarli insieme al guanciale, quindi bagnare con acqua non salata e cuocere “one pot” fino a cottura al dente;

Nel frattempo lavorare i tuorli d’uovo con i formaggi, il pepe ed il grasso del guanciale, fino ad ottenere un composto piuttosto “teso” e ben legato;

Una volta raggiunta la cottura, spegnere la fiamma e mantecare con la crema all’uovo;

Impiattare, terminare con una grattugiata di pecorino e il guanciale croccante.

Ricette

Carbonara “One Pot”

Introduzione

Provocazione o creazione? A voi la libera scelta di interpretazione. Questa ricetta lascia spazio a tanti pensieri e opinioni sicuramente contrastanti della nostra community. La carbonara con la pasta corta? La carbonara mangiata con il cucchiaio? Nick, con questo suo piatto ha voluto davvero mescolare le carte in tavola e sciogliere qualche concetto preconfezionato a cui spesso tutti noi siamo legati. Questa ricetta è sicuramente una bomba ed il bello è che è tutta in un unica padella. One pot, one shot!
Provare per credere.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

12 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Preparazione
  • Affettare il guanciale e rosolarlo in casseruola finchè croccante, toglierne una parte insieme a parte del grasso;

  • Aggiungere in padella i ditalini, tostarli insieme al guanciale, quindi bagnare con acqua non salata e cuocere “one pot” fino a cottura al dente;

  • Nel frattempo lavorare i tuorli d’uovo con i formaggi, il pepe ed il grasso del guanciale, fino ad ottenere un composto piuttosto “teso” e ben legato;

  • Una volta raggiunta la cottura, spegnere la fiamma e mantecare con la crema all’uovo;

  • Impiattare, terminare con una grattugiata di pecorino e il guanciale croccante.

Ingredienti
  • Tuorli d’uovo 3

  • Pecorino romano 40 g

  • Parmigiano reggiano 20 g

  • Guanciale 120 g

  • Pepe nero q.b.

  • Ditalini 200 g