Costata alla Bismark

Introduzione

Piatto unico, proteico e sostanzioso. Con questa versione della costata alla Bismark, Nick ci fa provare un grande piatto dai sapori forti, decisi e ruffiani.
Una costata di carne bella cicciotta, un formaggio Blu d’Alpeggio, simile e un gorgonzola ma più stagionato, delle uova all’occhio di bue ed infine una salsina golosa ottenuta dal fondo di cottura della carne, del miele e del vino rosso.
Gli ingredienti sono pochi, semplici ma di qualità ed il risultato è assicurato.
Provare per credere.

Difficoltà

Facile

Dosi

Una persona

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 minuti

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per la costata:

Costata di manzo 250 g;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Sale fino q.b.;

Pepe nero q.b.;

Uova 1;

Formaggio Blu d’Alpeggio 2 fette;

Miele 2 cucchiai;

Vino rosso ½ bicchiere.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire il miele con dello zucchero di canna.
E’ possibile sostituire il formaggio Blu d’Alpeggio con del formaggio fontina o con un altro formaggio a pasta semidura.




Preparazione

Per la costata:

Condire la costata con olio, sale, pepe e massaggiarla leggermente; Cuocere la costata in padella antiaderente, circa 2 minuti per lato;

Spezzettare il formaggio e distribuirlo sulla costata, quindi coprire con coperchio per facilitare lo scioglimento; Cuocere le uova all’occhio di bue con dell’olio extravergine di oliva.

Deglassare il fondo della padella con mezzo bicchiere di vino rosso e due cucchiai di miele.

Impiattare la costata con sopra le uova e nappare con la salsa al vino rosso ottenuta in precedenza.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Costata alla Bismark

Introduzione

Piatto unico, proteico e sostanzioso. Con questa versione della costata alla Bismark, Nick ci fa provare un grande piatto dai sapori forti, decisi e ruffiani.
Una costata di carne bella cicciotta, un formaggio Blu d’Alpeggio, simile e un gorgonzola ma più stagionato, delle uova all’occhio di bue ed infine una salsina golosa ottenuta dal fondo di cottura della carne, del miele e del vino rosso.
Gli ingredienti sono pochi, semplici ma di qualità ed il risultato è assicurato.
Provare per credere.

PT15M PT5M
Difficoltà

Facile

Dosi

Una persona

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 minuti

Ingredienti

Per la costata:

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire il miele con dello zucchero di canna.
E’ possibile sostituire il formaggio Blu d’Alpeggio con del formaggio fontina o con un altro formaggio a pasta semidura.

Preparazione
Per la costata:
  1. Condire la costata con olio, sale, pepe e massaggiarla leggermente; Cuocere la costata in padella antiaderente, circa 2 minuti per lato;

  2. Spezzettare il formaggio e distribuirlo sulla costata, quindi coprire con coperchio per facilitare lo scioglimento; Cuocere le uova all’occhio di bue con dell’olio extravergine di oliva.

  3. Deglassare il fondo della padella con mezzo bicchiere di vino rosso e due cucchiai di miele.

  4. Impiattare la costata con sopra le uova e nappare con la salsa al vino rosso ottenuta in precedenza.

Ingredienti

Per la costata:

  • Costata di manzo 250 g;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Sale fino q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Uova 1;

  • Formaggio Blu d’Alpeggio 2 fette;

  • Miele 2 cucchiai;

  • Vino rosso ½ bicchiere.