Costata di vitello con pesto di pomodori grigliati

Introduzione

Per questa ricetta proponiamo un secondo piatto di carne, perfetto da cucinare sulla griglia.
Si tratta di una semplice costata di manzo che viene arricchita con elementi molto saporiti: dai pomodori grigliati alle patate al cartoccio. Per i pomodori la scelta migliore è un pomodoro non troppo acquoso, in modo che non perda troppa acqua durante la cottura. La costata invece deve avere una buona percentuale di grasso che la renda saporita e morbida, e in generale non va cotta troppo in modo che mantenga una buona succosità.
Questa ricetta è stata cucinata all’Agriturismo Ferdy Wild, nelle Alpi Orobie, dove abbiamo realizzato anche un approfondimento sui prodotti locali, come miele, latte e le erbe spontanee.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Mortaio e pestello, Carta stagnola

Collaborazione

Agriturismo Ferdy Wild

Ingredienti

Per la costata:

Costata di vitello 400 g;

Pomodori 4;

Aglio 2 spicchi;

Patate 4;

Rosmarino q.b.;

Salvia q.b.;

Olio Extravergine di oliva q.b.;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire i pomodori con dei peperoni o con delle biete;
Puoi sostituire salvia e rosmarino con le erbe aromatiche a tua disposizione;




Preparazione

Per la costata:

Avvolgere patate e aglio nella carta stagnola, quindi cuocere direttamente all’interno dei carboni per circa 30 minuti;

Condire la carne con olio extravergine di oliva, sale, salvia e rosmarino, quindi cuocerla sulla griglia calda;

Cuocere i pomodori tagliati a fette sulla griglia ben calda;

Nel mortaio pestare l’aglio bruciato insieme ai pomodori, olio e sale, fino ad ottenere un pesto;

Scaloppare la costata e adagiarla sul piatto, cospargere con il pesto di pomodori e accompagnare alle patate al cartoccio.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Secondi

Costata di vitello con pesto di pomodori grigliati

Introduzione

Per questa ricetta proponiamo un secondo piatto di carne, perfetto da cucinare sulla griglia.
Si tratta di una semplice costata di manzo che viene arricchita con elementi molto saporiti: dai pomodori grigliati alle patate al cartoccio. Per i pomodori la scelta migliore è un pomodoro non troppo acquoso, in modo che non perda troppa acqua durante la cottura. La costata invece deve avere una buona percentuale di grasso che la renda saporita e morbida, e in generale non va cotta troppo in modo che mantenga una buona succosità.
Questa ricetta è stata cucinata all’Agriturismo Ferdy Wild, nelle Alpi Orobie, dove abbiamo realizzato anche un approfondimento sui prodotti locali, come miele, latte e le erbe spontanee.

PT45M PT30M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per la costata:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire i pomodori con dei peperoni o con delle biete;
Puoi sostituire salvia e rosmarino con le erbe aromatiche a tua disposizione;

Preparazione
Per la costata:
  1. Avvolgere patate e aglio nella carta stagnola, quindi cuocere direttamente all’interno dei carboni per circa 30 minuti;

  2. Condire la carne con olio extravergine di oliva, sale, salvia e rosmarino, quindi cuocerla sulla griglia calda;

  3. Cuocere i pomodori tagliati a fette sulla griglia ben calda;

  4. Nel mortaio pestare l’aglio bruciato insieme ai pomodori, olio e sale, fino ad ottenere un pesto;

  5. Scaloppare la costata e adagiarla sul piatto, cospargere con il pesto di pomodori e accompagnare alle patate al cartoccio.

Ingredienti

Per la costata:

  • Costata di vitello 400 g;

  • Pomodori 4;

  • Aglio 2 spicchi;

  • Patate 4;

  • Rosmarino q.b.;

  • Salvia q.b.;

  • Olio Extravergine di oliva q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.