Costolette d’agnello marinate con salsa tzatziki

Introduzione

Con la ricetta delle costolette d’agnello marinate con salsa tzatziki vogliamo darvi un’idea per una grigliata originale. La carne d’agnello marinata con questi profumi permette di limitarne il sapore tendente al selvatico, spesso poco apprezzato, rendendolo un piatto accessibile a tutti.
La salsa Tzatziki può essere servita in una versione anche più liquida, sostituendo lo yogurt greco con del comune yogurt bianco magro. Se sei un appassionato della griglia dai un’occhiata alle nostre ricette al barbecue!

Difficoltà

Media

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 ore per la marinatura

Strumenti

Collaborazione

Ubena

Ingredienti

Per la marinatura dell’agnello:

Agnello 12 costolette

Semi di senape Ubena q.b.

Sale dell’Himalaya Ubena q.b.

Pepe misto Ubena q.b.

Scorza di arancia q.b.

Menta fresca q.b.

Olio Extravergine di oliva q.b.

Per la salsa Tzatziki:

Cetriolo 1

Yogurt greco 200 g

Aglio in polvere Ubena 1 cucchiaino

Olio Extravergine di oliva q.b.

Sale dell’Himalaya Ubena q.b.

Pepe misto Ubena q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire l’aglio in polvere con dell’aglio fresco tritato finemente;
Puoi sostituire la menta con del timo o del mirto;
Puoi sostituire la scorza di arancia con la scorza di limone;




Preparazione

Per le costolette d’agnello marinate con salsa tzatziki:

Pulire le costolette d’agnello da eventuale coperta di grasso in eccesso, cercando di non eliminarlo completamente: il grasso nella cottura dell’agnello è molto importante per mantenerlo morbido;

Massaggiare le costolette con olio, sale e pepe in modo da far penetrare bene il condimento;

Aggiungere abbondanti semi di senape, menta spezzettata a mano e scorza d’arancia;

Lasciare a marinare per più tempo possibile (per un massimo di 12 ore): più tempo la carne starà in marinatura più sapore otterremo alla fine;

Avere cura di rigirare la carne di tanto in tanto;

Per la salsa tzatziki privare il cetriolo della pelle e dei semi centrali, quindi grattugiare e strizzare con un canovaccio pulito;

Aggiungere lo yogurt, l’aglio in polvere, olio sale e pepe e tenere da parte;

Tenere le costolette a temperatura ambiente per un’ora prima della cottura, in modo che non siano troppo fredde quando sono a contatto con la griglia;

Cuocere le costolette d’agnello alla griglia per circa 3 minuti per parte e servirle ben calde in contrasto con la salsa fredda.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Secondi

Costolette d’agnello marinate con salsa tzatziki

Introduzione

Con la ricetta delle costolette d’agnello marinate con salsa tzatziki vogliamo darvi un’idea per una grigliata originale. La carne d’agnello marinata con questi profumi permette di limitarne il sapore tendente al selvatico, spesso poco apprezzato, rendendolo un piatto accessibile a tutti.
La salsa Tzatziki può essere servita in una versione anche più liquida, sostituendo lo yogurt greco con del comune yogurt bianco magro. Se sei un appassionato della griglia dai un’occhiata alle nostre ricette al barbecue!

PT30M PT5M
Difficoltà

Media

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 ore per la marinatura

Ingredienti

Per la marinatura dell’agnello:

Per la salsa Tzatziki:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire l’aglio in polvere con dell’aglio fresco tritato finemente;
Puoi sostituire la menta con del timo o del mirto;
Puoi sostituire la scorza di arancia con la scorza di limone;

Preparazione
Per le costolette d’agnello marinate con salsa tzatziki:
  1. Pulire le costolette d’agnello da eventuale coperta di grasso in eccesso, cercando di non eliminarlo completamente: il grasso nella cottura dell’agnello è molto importante per mantenerlo morbido;

  2. Massaggiare le costolette con olio, sale e pepe in modo da far penetrare bene il condimento;

  3. Aggiungere abbondanti semi di senape, menta spezzettata a mano e scorza d’arancia;

  4. Lasciare a marinare per più tempo possibile (per un massimo di 12 ore): più tempo la carne starà in marinatura più sapore otterremo alla fine;

  5. Avere cura di rigirare la carne di tanto in tanto;

  6. Per la salsa tzatziki privare il cetriolo della pelle e dei semi centrali, quindi grattugiare e strizzare con un canovaccio pulito;

  7. Aggiungere lo yogurt, l’aglio in polvere, olio sale e pepe e tenere da parte;

  8. Tenere le costolette a temperatura ambiente per un’ora prima della cottura, in modo che non siano troppo fredde quando sono a contatto con la griglia;

  9. Cuocere le costolette d’agnello alla griglia per circa 3 minuti per parte e servirle ben calde in contrasto con la salsa fredda.

Ingredienti

Per la marinatura dell’agnello:

  • Agnello 12 costolette

  • Semi di senape Ubena q.b.

  • Sale dell’Himalaya Ubena q.b.

  • Pepe misto Ubena q.b.

  • Scorza di arancia q.b.

  • Menta fresca q.b.

  • Olio Extravergine di oliva q.b.

Per la salsa Tzatziki:

  • Cetriolo 1

  • Yogurt greco 200 g

  • Aglio in polvere Ubena 1 cucchiaino

  • Olio Extravergine di oliva q.b.

  • Sale dell’Himalaya Ubena q.b.

  • Pepe misto Ubena q.b.