Fagottini di sfoglia con porri, gorgonzola e noci

INTRODUZIONE

Idee per antipasti facili e veloci ne abbiamo? Ma certo! La pasta sfoglia in questi casi può essere davvero una grande alleata perché permette di preparare un sacco di ricette sfiziose e soprattutto veloci. Grande protagonista della ricetta è il porro, dal sapore aromatico e allo stesso tempo delicato. Si tratta di un ortaggio invernale dalle innumerevoli e conosciute proprietà già in tempi antichi: i romani infatti lo utilizzavano come rimedio per la salute della gola, per favorire il sonno e come afrodisiaco.

La gola in questo caso non sarà solo protetta, ma anche soddisfatta dato che il fagottino è farcito, oltre che con i porri stufati, anche con del golosissimo gorgonzola. Coronano questo sogno di antipasto la croccantezza del guscio di sfoglia e delle noci. Una ricetta perfetta per fare un figurone a una cena con gli amici che si leccheranno i baffi per questa irresistibile bontà.

Difficoltà

Facile

Dosi

8 porzioni

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

35 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Pasta sfoglia rettangolare 1;

Porri 2;

Gorgonzola dolce 150 g;

Noci q.b.;

Uovo 1;

Latte 1 cucchiaio;

Vino bianco, 50 ml;

Burro 20 g;

Timo q.b.;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.;

Olio evo q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il gorgonzola dolce con quello piccante se ti piacciono i sapori più decisi.

Puoi sostituire le noci con i pinoli.




Preparazione

Tagliare i porri a rondelle sottili. Stufare in padella i porri tagliati con un filo di olio e il burro fino a quando saranno morbidi, ovvero per circa 15 minuti, regolando di sale e sfumando con il vino bianco durante la fase iniziale della cottura.

Tagliare la pasta sfoglia in quattro rettangoli quindi incidere leggermente, senza tagliare, ogni rettangolo a metà per facilitare la piega della pasta. Aggiungere su una metà di ogni rettangolo i porri cotti quindi sovrapporre il gorgonzola e qualche gheriglio di noce spezzata;.

Chiudere la pasta su se stessa e schiacciare i bordi con l’aiuto di una forchetta per sigillare bene il fagottino. Spennellare la superficie con l’uovo sbattuto insieme al latte e con qualche foglia di timo.

Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti o fino a quando la superficie non sarà ben dorata; Servire caldi.

Recipe Chef in Camicia 0

Fagottini di sfoglia con porri, gorgonzola e noci

INTRODUZIONE

Idee per antipasti facili e veloci ne abbiamo? Ma certo! La pasta sfoglia in questi casi può essere davvero una grande alleata perché permette di preparare un sacco di ricette sfiziose e soprattutto veloci. Grande protagonista della ricetta è il porro, dal sapore aromatico e allo stesso tempo delicato. Si tratta di un ortaggio invernale dalle innumerevoli e conosciute proprietà già in tempi antichi: i romani infatti lo utilizzavano come rimedio per la salute della gola, per favorire il sonno e come afrodisiaco.

La gola in questo caso non sarà solo protetta, ma anche soddisfatta dato che il fagottino è farcito, oltre che con i porri stufati, anche con del golosissimo gorgonzola. Coronano questo sogno di antipasto la croccantezza del guscio di sfoglia e delle noci. Una ricetta perfetta per fare un figurone a una cena con gli amici che si leccheranno i baffi per questa irresistibile bontà.

PT10M PT35M
Difficoltà

Facile

Dosi

8 porzioni

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

35 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il gorgonzola dolce con quello piccante se ti piacciono i sapori più decisi.

Puoi sostituire le noci con i pinoli.

Preparazione
  1. Tagliare i porri a rondelle sottili. Stufare in padella i porri tagliati con un filo di olio e il burro fino a quando saranno morbidi, ovvero per circa 15 minuti, regolando di sale e sfumando con il vino bianco durante la fase iniziale della cottura.

  2. Tagliare la pasta sfoglia in quattro rettangoli quindi incidere leggermente, senza tagliare, ogni rettangolo a metà per facilitare la piega della pasta. Aggiungere su una metà di ogni rettangolo i porri cotti quindi sovrapporre il gorgonzola e qualche gheriglio di noce spezzata;.

  3. Chiudere la pasta su se stessa e schiacciare i bordi con l’aiuto di una forchetta per sigillare bene il fagottino. Spennellare la superficie con l’uovo sbattuto insieme al latte e con qualche foglia di timo.

  4. Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti o fino a quando la superficie non sarà ben dorata; Servire caldi.

Ingredienti
  • Pasta sfoglia rettangolare 1;

  • Porri 2;

  • Gorgonzola dolce 150 g;

  • Noci q.b.;

  • Uovo 1;

  • Latte 1 cucchiaio;

  • Vino bianco, 50 ml;

  • Burro 20 g;

  • Timo q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Olio evo q.b.