Flatbread “Alla ligure”

Introduzione

La ricetta di questo panino, realizzata sulle rive di un fiume, racchiude in sé alcuni ingredienti tipici della cucina Ligure.
Per esempio la prescinseua, che è una cagliata di latte tipica di questa regione, e viene utilizzata in tantissime ricette, come per esempio i Pansoti, nelle torte salate, e in alcune versioni della focaccia al formaggio. In questo panino abbiamo scelto di accompagnarla con le alici del cantabrico, per un buon contrasto di sapidità.
L’impasto del flatbread è molto semplice, l’unica accortezza da tenere è non fare entrare direttamente il sale a contatto con il lievito, che altrimenti bloccherebbe il processo di fermentazione.

http://chefincamicia.com/tag/erbe-aromatiche/

 

Difficoltà

Media

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

90 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

1 ora

Strumenti

nessuno

Collaborazione

Delicius

Ingredienti

Per il Flatbread (ingredienti per circa 4 flatbread):

Farina 00 400 g;

Lievito di birra 6 g;

Acqua 290 ml;

Olio Extravergine di oliva 40 g;

Sale 1 cucchiaino e mezzo

Zucchero 1 cucchiaino;

Farina q.b., per infarinare il piano

Per la farcitura:

Pasta di capperi 4 cucchiai;

Prescinseua 200 g;

Pomodori costoluti 4;

Basilico abbondante;

Alici Delicius Cantabrico 16

Olio Extravergine di oliva q.b.;

Sale q.b.;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la prescinseua con della ricotta di buona qualità;
Puoi sostituire la pasta di capperi con dei capperi tritati finemente;
Puoi aggiungere a piacere delle olive taggiasche, della scorza di limone o variare sull’erba aromatica;




Preparazione

Per i Flatbread alla ligure:

Versare in una ciotola l’acqua, il lievito sbriciolato e lo zucchero, quindi fare sciogliere bene il lievito;

Aggiungere l’olio e una piccola parte di farina, fino ad ottenere una pastella: a questo punto aggiungere il sale, che in questo modo non entrerà in contatto diretto con il lievito, bloccandone l’azione;

Aggiungere la restante farina fino ad ottenere un panetto compatto, quindi lavorarlo su un piano fino ad ottenere una superficie liscia ed omogenea;

Riporre in una ciotola unta e lasciare lievitare fino al raddoppio (Circa 60 minuti); Staccare una porzione di impasto e stenderla con le mani, avendo cura di ottenere un risultato abbastanza sottile;

Cuocere sulla griglia ben calda rigirando molto spesso, poiché tenderà a bruciare facilmente;

Tagliare il flatbread a metà, quindi spalmarne una con la pasta di capperi, condire con olio; Aggiungere abbondante Prescinseua, il pomodoro a fette e abbondante basilico;

Completare con Alici Delicius Cantabrico e richiudere il panino.

Flatbread “Alla ligure”

Introduzione

La ricetta di questo panino, realizzata sulle rive di un fiume, racchiude in sé alcuni ingredienti tipici della cucina Ligure.
Per esempio la prescinseua, che è una cagliata di latte tipica di questa regione, e viene utilizzata in tantissime ricette, come per esempio i Pansoti, nelle torte salate, e in alcune versioni della focaccia al formaggio. In questo panino abbiamo scelto di accompagnarla con le alici del cantabrico, per un buon contrasto di sapidità.
L’impasto del flatbread è molto semplice, l’unica accortezza da tenere è non fare entrare direttamente il sale a contatto con il lievito, che altrimenti bloccherebbe il processo di fermentazione.

http://chefincamicia.com/tag/erbe-aromatiche/

 

Difficoltà

Media

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

90 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

1 ora

Strumenti

nessuno

Ingredienti

Per il Flatbread (ingredienti per circa 4 flatbread):

Per la farcitura:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la prescinseua con della ricotta di buona qualità;
Puoi sostituire la pasta di capperi con dei capperi tritati finemente;
Puoi aggiungere a piacere delle olive taggiasche, della scorza di limone o variare sull’erba aromatica;

Preparazione
Per i Flatbread alla ligure:
  • Versare in una ciotola l’acqua, il lievito sbriciolato e lo zucchero, quindi fare sciogliere bene il lievito;

  • Aggiungere l’olio e una piccola parte di farina, fino ad ottenere una pastella: a questo punto aggiungere il sale, che in questo modo non entrerà in contatto diretto con il lievito, bloccandone l’azione;

  • Aggiungere la restante farina fino ad ottenere un panetto compatto, quindi lavorarlo su un piano fino ad ottenere una superficie liscia ed omogenea;

  • Riporre in una ciotola unta e lasciare lievitare fino al raddoppio (Circa 60 minuti); Staccare una porzione di impasto e stenderla con le mani, avendo cura di ottenere un risultato abbastanza sottile;

  • Cuocere sulla griglia ben calda rigirando molto spesso, poiché tenderà a bruciare facilmente;

  • Tagliare il flatbread a metà, quindi spalmarne una con la pasta di capperi, condire con olio; Aggiungere abbondante Prescinseua, il pomodoro a fette e abbondante basilico;

  • Completare con Alici Delicius Cantabrico e richiudere il panino.

Ingredienti

Per il Flatbread (ingredienti per circa 4 flatbread):

  • Farina 00 400 g;

  • Lievito di birra 6 g;

  • Acqua 290 ml;

  • Olio Extravergine di oliva 40 g;

  • Sale 1 cucchiaino e mezzo

  • Zucchero 1 cucchiaino;

  • Farina q.b., per infarinare il piano

Per la farcitura:

  • Pasta di capperi 4 cucchiai;

  • Prescinseua 200 g;

  • Pomodori costoluti 4;

  • Basilico abbondante;

  • Alici Delicius Cantabrico 16

  • Olio Extravergine di oliva q.b.;

  • Sale q.b.;