Fregola sarda alle vongole e ceci

Introduzione

La fregola è un primo piatto tipico della Sardegna, solitamente servito con le arselle. Per questa ricetta proponiamo una versione classica, in accompagnamento ai ceci: l’abbinamento tra legumi e molluschi è infatti molto cavalcato nella cucina italiana, basti pensare alla pasta con fagioli e cozze. La fregola si cuoce esattamente come un risotto e può essere servita più o meno al dente, in base al proprio gusto.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

1 ora

Strumenti

Collaborazione

Bonduelle

Ingredienti

Per la fregola:

Fregola sarda 130 g;

Vongole 500 g;

Aglio 2 spicchi;

Peperoncino 2 cucchiaini;

Pomodori pelati 50 g;

Prezzemolo 10 g;

Vino bianco ½ bicchiere;

Bonduelle “Il tuo tocco” di ceci 80 g;

Olio Extravergine di oliva q.b.;

Sale q.b.;

Sale grosso q.b.;

Limone scorza di ½;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire i pomodori pelati con del concentrato di pomodoro o con della passata;
Puoi sostituire il prezzemolo con del basilico;




Preparazione

Per la fregola:

Battere le vongole sul tavolo per scoprire eventuali vongole “fallate”; Mettere le vongole a spurgare in acqua fredda e sale grosso per almeno 1 ora; Soffriggere uno spicchio d’aglio in casseruola, insieme ad un cucchiaino di peperoncino ed ai gambi del prezzemolo; Aggiungere le vongole, bagnare con poco vino bianco e lasciare evaporare;

Coprire con coperchio e cuocere per circa 2-3 minuti, giusto il tempo di apertura delle vongole; Rimuovere dalla padella e sgusciarle una per una, tenendone qualcuna all’interno del “mezzo guscio” per la presentazione finale; Fare questa operazione sopra ad un colino in modo da conservare tutta l’acqua in esse contenuta; Filtrare anche l’acqua delle vongole contenuta in padella;

Tenere le vongole idratate all’interno del loro liquido fino al momento dell’utilizzo; In casseruola soffriggere l’altro spicchio d’aglio, tritato, insieme al peperoncino; Aggiungere la fregola e tostarla per un paio di minuti; Portare a cottura con acqua, poco salata, oppure con brodo vegetale; Aggiungere i pomodori pelati spezzettati con le mani o con una forchetta e lasciare insaporire;

Al posto dell’ultima “mestolata” d’acqua di cottura aggiungere l’acqua delle vongole e le vongole; Mantecare con olio extravergine, prezzemolo tritato e scorza di limone;

Regolare la consistenza in base al proprio gusto, se più asciutta o più brodosa, aiutandosi con l’acqua; Impiattare e ultimare il piatto con “Il tuo tocco” di ceci, che donano ulteriore sapore e croccantezza al piatto.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Ricette

Fregola sarda alle vongole e ceci

Introduzione

La fregola è un primo piatto tipico della Sardegna, solitamente servito con le arselle. Per questa ricetta proponiamo una versione classica, in accompagnamento ai ceci: l’abbinamento tra legumi e molluschi è infatti molto cavalcato nella cucina italiana, basti pensare alla pasta con fagioli e cozze. La fregola si cuoce esattamente come un risotto e può essere servita più o meno al dente, in base al proprio gusto.

PT30M PT20M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

1 ora

Ingredienti

Per la fregola:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire i pomodori pelati con del concentrato di pomodoro o con della passata;
Puoi sostituire il prezzemolo con del basilico;

Preparazione
Per la fregola:
  1. Battere le vongole sul tavolo per scoprire eventuali vongole “fallate”; Mettere le vongole a spurgare in acqua fredda e sale grosso per almeno 1 ora; Soffriggere uno spicchio d’aglio in casseruola, insieme ad un cucchiaino di peperoncino ed ai gambi del prezzemolo; Aggiungere le vongole, bagnare con poco vino bianco e lasciare evaporare;

  2. Coprire con coperchio e cuocere per circa 2-3 minuti, giusto il tempo di apertura delle vongole; Rimuovere dalla padella e sgusciarle una per una, tenendone qualcuna all’interno del “mezzo guscio” per la presentazione finale; Fare questa operazione sopra ad un colino in modo da conservare tutta l’acqua in esse contenuta; Filtrare anche l’acqua delle vongole contenuta in padella;

  3. Tenere le vongole idratate all’interno del loro liquido fino al momento dell’utilizzo; In casseruola soffriggere l’altro spicchio d’aglio, tritato, insieme al peperoncino; Aggiungere la fregola e tostarla per un paio di minuti; Portare a cottura con acqua, poco salata, oppure con brodo vegetale; Aggiungere i pomodori pelati spezzettati con le mani o con una forchetta e lasciare insaporire;

  4. Al posto dell’ultima “mestolata” d’acqua di cottura aggiungere l’acqua delle vongole e le vongole; Mantecare con olio extravergine, prezzemolo tritato e scorza di limone;

  5. Regolare la consistenza in base al proprio gusto, se più asciutta o più brodosa, aiutandosi con l’acqua; Impiattare e ultimare il piatto con “Il tuo tocco” di ceci, che donano ulteriore sapore e croccantezza al piatto.

Ingredienti

Per la fregola:

  • Fregola sarda 130 g;

  • Vongole 500 g;

  • Aglio 2 spicchi;

  • Peperoncino 2 cucchiaini;

  • Pomodori pelati 50 g;

  • Prezzemolo 10 g;

  • Vino bianco ½ bicchiere;

  • Bonduelle “Il tuo tocco” di ceci 80 g;

  • Olio Extravergine di oliva q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Sale grosso q.b.;

  • Limone scorza di ½;