Fresella con gamberi, avocado e salsa pokè

Introduzione

Partendo da un piatto tradizionale come la fresella, tipica del sud Italia, abbiamo creato una ricetta fusion, abbinando ai sapori nostrani dei gamberi e del formaggio spalmabile quelli dell’avocado, della salsa di soia e della salsa poké. I nostri amici del Sud Italia sicuramente avranno qualcosa da ridire ed è più che comprensibile, ma avete mai provato questa versione un po’ più asiatica della fresella? Il risultato è qualcosa di sorprendente!

 

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due freselle

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Medio

Dieta

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Kikkoman

Ingredienti

Frisella pugliese 1

Acqua q.b.

Avocado 1⁄2

Gamberi 3

Formaggio spalmabile 2 cucchiai

Salsa di soia Kikkoman 1 cucchiaino

Semi di sesamo q.b.

Pomodori secchi 2

Olio Extravergine di oliva q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.

Salsa Poké Kikkoman q.b. per glassare




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
I pomodori secchi possono essere sostituiti con dei pomodorini freschi.
I semi di sesamo possono essere sostituiti con dei semi di papavero.




Preparazione

Amalgamare il formaggio spalmabile con la salsa di soia e i semi di sesamo, tenere da parte;

Cuocere i gamberi in acqua bollente per 1 minuto;

Affettare l’avocado a fette sottili ed aprirle a ventaglio, quindi spennellare con succo di limone per evitare l’ossidazione;

Imbibire la fresella nell’acqua quanto basta per ammorbidire la superficie;

Condire con un giro d’olio e sale;

Disporre l’avocado a ventaglio sopra la fresella;

Aggiungere i gamberi, i pomodori secchi e la crema alla soia;

Completare con una glassata di salsa Poké Kikkoman.

Recipe Chef in Camicia 0

Fresella con gamberi, avocado e salsa pokè

Introduzione

Partendo da un piatto tradizionale come la fresella, tipica del sud Italia, abbiamo creato una ricetta fusion, abbinando ai sapori nostrani dei gamberi e del formaggio spalmabile quelli dell’avocado, della salsa di soia e della salsa poké. I nostri amici del Sud Italia sicuramente avranno qualcosa da ridire ed è più che comprensibile, ma avete mai provato questa versione un po’ più asiatica della fresella? Il risultato è qualcosa di sorprendente!

 

PT30M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

Per due freselle

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Medio

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?
I pomodori secchi possono essere sostituiti con dei pomodorini freschi.
I semi di sesamo possono essere sostituiti con dei semi di papavero.

Preparazione
  • Amalgamare il formaggio spalmabile con la salsa di soia e i semi di sesamo, tenere da parte;

  • Cuocere i gamberi in acqua bollente per 1 minuto;

  • Affettare l’avocado a fette sottili ed aprirle a ventaglio, quindi spennellare con succo di limone per evitare l’ossidazione;

  • Imbibire la fresella nell’acqua quanto basta per ammorbidire la superficie;

  • Condire con un giro d’olio e sale;

  • Disporre l’avocado a ventaglio sopra la fresella;

  • Aggiungere i gamberi, i pomodori secchi e la crema alla soia;

  • Completare con una glassata di salsa Poké Kikkoman.

    1
Ingredienti
  • Frisella pugliese 1

  • Acqua q.b.

  • Avocado 1⁄2

  • Gamberi 3

  • Formaggio spalmabile 2 cucchiai

  • Salsa di soia Kikkoman 1 cucchiaino

  • Semi di sesamo q.b.

  • Pomodori secchi 2

  • Olio Extravergine di oliva q.b.

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.

  • Salsa Poké Kikkoman q.b. per glassare