Fusilli in crema di piselli e guanciale

Introduzione

Se siete amanti dei primi piatti e della pasta in particolare dovete assolutamente provare questa ricetta, che prende spunto dai tanti piatti storici a base di pasta e legumi della cucina campana. I fusilli raccolgono benissimo la crema di piselli, dolce, sapida e dal colore verde acceso, mentre il guanciale rende il piatto ancora più goloso e croccante.
Se non siete molto amanti della carne e siete più “uomini di mare”, vi consiglio di dare un occhio alla pasta con piselli e tartare di tonno del nostro Maestro.
Entrambe le versioni sapranno sicuramente stupirvi. Sta solo a voi scegliere la vostra versione preferita.
Intanto mettiamoci all’opera con questo primo piatto con ingredienti semplici ed una preparazione veloce.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Fusilli bucati 200 g

Piselli (già sbollentati) 240 g

Pecorino romano 40 g

Guanciale 100 g

Olio EVO q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Il guanciale può essere sostituito con dello speck croccante, se preferita un sapore più dolce e delicato.




Preparazione

Rosolare il guanciale in una padella e mettere da parte;

Nella stessa padella col grasso del guanciale, rosolare i piselli aggiustando di sale e pepe nero;

A parte, cuocere in acqua bollente salata i fusilli e scolare al dente tenendo da parte dell’acqua di cottura;

Frullare i piselli con l’acqua di cottura e giusto un cucchiaio d’olio extravergine di oliva;

Mantecare i fusilli in padella con la crema di piselli e completare col guanciale croccante.

Primi

Fusilli in crema di piselli e guanciale

Introduzione

Se siete amanti dei primi piatti e della pasta in particolare dovete assolutamente provare questa ricetta, che prende spunto dai tanti piatti storici a base di pasta e legumi della cucina campana. I fusilli raccolgono benissimo la crema di piselli, dolce, sapida e dal colore verde acceso, mentre il guanciale rende il piatto ancora più goloso e croccante.
Se non siete molto amanti della carne e siete più “uomini di mare”, vi consiglio di dare un occhio alla pasta con piselli e tartare di tonno del nostro Maestro.
Entrambe le versioni sapranno sicuramente stupirvi. Sta solo a voi scegliere la vostra versione preferita.
Intanto mettiamoci all’opera con questo primo piatto con ingredienti semplici ed una preparazione veloce.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?
Il guanciale può essere sostituito con dello speck croccante, se preferita un sapore più dolce e delicato.

Preparazione
  • Rosolare il guanciale in una padella e mettere da parte;

  • Nella stessa padella col grasso del guanciale, rosolare i piselli aggiustando di sale e pepe nero;

  • A parte, cuocere in acqua bollente salata i fusilli e scolare al dente tenendo da parte dell’acqua di cottura;

  • Frullare i piselli con l’acqua di cottura e giusto un cucchiaio d’olio extravergine di oliva;

  • Mantecare i fusilli in padella con la crema di piselli e completare col guanciale croccante.

Ingredienti
  • Fusilli bucati 200 g

  • Piselli (già sbollentati) 240 g

  • Pecorino romano 40 g

  • Guanciale 100 g

  • Olio EVO q.b.

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.