Gambero in tempura Fusion

Introduzione

Siete amanti della cucina orientale, ma troppo affezionati a quella mediterranea per fare cambiamenti drastici? Questa è la ricetta che fa per voi. Un antipasto semplice, facile e veloce da preparare con una base di cucina mediterranea nella tecnica di preparazione, ma con qualche accenno alla cucina orientale.
Vi assicuriamo che sono buonissimi e che meritano di essere per lo meno provati.
Iniziamo subito.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

15 minuti

Strumenti

Bastoncini per spiedo di legno

Collaborazione

Ingredienti

Per i gamberi:

Uovo 1;

Farina 00 50 g;

Sale fino q.b.;

Pangrattato 50 g;

Lievito chimico istantaneo 10 g;

Acqua frizzante 50 ml;

Aglio 1 spicchio;

Lime 1\2;

Prezzemolo fresco q.b.;

Gamberi argentini sgusciati 6;

Olio di semi per friggere q.b.;

Salsa agrodolce 50 g;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire il prezzemolo con del coriandolo fresco.
E’ possibile sostituire l’aglio con dello zenzero secco o fresco.




Preparazione

Per i gamberi:

In una ciotola, preparare la pastella, aggiungendo un uovo, la farina,

il sale fino, il pangrattato, il lievito chimico istantaneo

e l’acqua frizzante. Mescolare il tutto energicamente

e grattugiare all’interno l’aglio, la scorza di 1\2 lime e aggiungere anche il prezzemolo fresco tritato grossolanamente

Mescolare bene il tutto, coprire con pellicola e mettere da parte. Far riposare quindi, per circa 15 minuti.

In una ciotola, cospargere i gamberi argentini di farina e passarli nella pastella.

Friggere quindi il tutto in abbondante olio di semi ben caldo (180°C circa) e scolare su carta assorbente.

Servire i gamberi accompagnando il tutto con la salsa agrodolce.

Recipe Chef in Camicia 0

Gambero in tempura Fusion

Introduzione

Siete amanti della cucina orientale, ma troppo affezionati a quella mediterranea per fare cambiamenti drastici? Questa è la ricetta che fa per voi. Un antipasto semplice, facile e veloce da preparare con una base di cucina mediterranea nella tecnica di preparazione, ma con qualche accenno alla cucina orientale.
Vi assicuriamo che sono buonissimi e che meritano di essere per lo meno provati.
Iniziamo subito.

PT15M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

15 minuti

Ingredienti

Per i gamberi:

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire il prezzemolo con del coriandolo fresco.
E’ possibile sostituire l’aglio con dello zenzero secco o fresco.

Preparazione
Per i gamberi:
  1. In una ciotola, preparare la pastella, aggiungendo un uovo, la farina,

  2. il sale fino, il pangrattato, il lievito chimico istantaneo

  3. e l’acqua frizzante. Mescolare il tutto energicamente

  4. e grattugiare all’interno l’aglio, la scorza di 1\2 lime e aggiungere anche il prezzemolo fresco tritato grossolanamente

  5. Mescolare bene il tutto, coprire con pellicola e mettere da parte. Far riposare quindi, per circa 15 minuti.

  6. In una ciotola, cospargere i gamberi argentini di farina e passarli nella pastella.

  7. Friggere quindi il tutto in abbondante olio di semi ben caldo (180°C circa) e scolare su carta assorbente.

  8. Servire i gamberi accompagnando il tutto con la salsa agrodolce.

Ingredienti

Per i gamberi:

  • Uovo 1;

  • Farina 00 50 g;

  • Sale fino q.b.;

  • Pangrattato 50 g;

  • Lievito chimico istantaneo 10 g;

  • Acqua frizzante 50 ml;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Lime 1\2;

  • Prezzemolo fresco q.b.;

  • Gamberi argentini sgusciati 6;

  • Olio di semi per friggere q.b.;

  • Salsa agrodolce 50 g;