Gnocchetti al pesto di cavolo nero con fonduta di gorgonzola piccante e pancetta affumicata

Introduzione

Se siete amanti dei piatti goderecci, carichi di sapore, mantecati alla perfezione e grondanti di salse, questo è il primo piatto che fa per voi.
In questa ricetta, infatti, vediamo come protagonista gli gnocchi e una fonduta di gorgonzola che si incontrano in un unico piatto, insieme al pesto del cavolo nero che, con il suo inconfondibile sapore, dona al piatto una nota leggermente amara, che si sposa benissimo con la dolcezza e la piccantezza del gorgonzola. Per finire, una generosa porzione di cubetti di pancetta affumicata, per la nota sapida e croccante del piatto.
Una vera goduria.

Difficoltà

Media

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 minuti

Strumenti

Schiacciapatate

Collaborazione

Negroni

Ingredienti

Per gli gnocchetti:

Patate a pasta bianca 500 g;

Farina 00 150 g;

Uovo 1;

Sale fino q.b.;

Cavolo nero 200 g;

Basilico 30 g;

Noci 20 g;

Pecorino 2 cucchiai;

Olio extravergine di oliva 2 cucchiai;

Gorgonzola piccante 80 g;

Latte q.b.;

Cubetti di pancetta affumicata Negroni 100 g;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire le patate a pasta bianca con delle patate viola, per un effetto finale diverso del nostro piatto.
E’ possibile sostituire la farina 00 con delle farine integrali.
E’ possibile sostituire le noci per il pesto, con dei pinoli.
E’ possibile sostituire il gorgonzola con qualsiasi altro formaggio, più o meno forte, a seconda del nostro gusto.




Preparazione

Per gli gnocchetti:

Lessare le patate in acqua salata e, una volta terminata la cottura, passarle in uno schiacciapatate. Unire la farina ben setacciata, l’uovo e il sale, ed impastare fino a quando il composto risulta omogeneo e morbido.

Dividere l’impasto e formare delle striscioline, lavorandole su un tagliere infarinato, fino a raggiungere un diametro di circa 2 cm. Con un coltello ricavare degli gnocchetti e, con l’aiuto dei denti di una forchetta, rigare gli gnocchi. Disporli quindi su un piano infarinato e far riposare per circa 15 min.

Nel frattempo preparare il pesto di cavolo nero sbollentando le foglie in acqua salata, scolare le foglie non strizzate in un recipiente, aggiungere il basilico, il sale, l’olio extravergine di oliva, le noci e il pecorino grattugiato. Frullare il tutto con un minipimer, aiutandosi con l’acqua di cottura del cavolo per raggiungere la consistenza desiderata.

Scaldare il latte in casseruola e aggiungere il gorgonzola piccante; A questo punto far cuocere gli gnocchi in una pentola con abbondante acqua bollente salata fino a quando non vengono a galla.

Scolare il tutto e condire con il pesto. Impiattare gli gnocchi e terminare la preparazione con la crema di gorgonzola piccante;

In ultimo completare con una pioggia di cubetti di pancetta affumicata, leggermente croccante.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Gnocchetti al pesto di cavolo nero con fonduta di gorgonzola piccante e pancetta affumicata

Introduzione

Se siete amanti dei piatti goderecci, carichi di sapore, mantecati alla perfezione e grondanti di salse, questo è il primo piatto che fa per voi.
In questa ricetta, infatti, vediamo come protagonista gli gnocchi e una fonduta di gorgonzola che si incontrano in un unico piatto, insieme al pesto del cavolo nero che, con il suo inconfondibile sapore, dona al piatto una nota leggermente amara, che si sposa benissimo con la dolcezza e la piccantezza del gorgonzola. Per finire, una generosa porzione di cubetti di pancetta affumicata, per la nota sapida e croccante del piatto.
Una vera goduria.

PT45M PT30M
Difficoltà

Media

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 minuti

Ingredienti

Per gli gnocchetti:

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire le patate a pasta bianca con delle patate viola, per un effetto finale diverso del nostro piatto.
E’ possibile sostituire la farina 00 con delle farine integrali.
E’ possibile sostituire le noci per il pesto, con dei pinoli.
E’ possibile sostituire il gorgonzola con qualsiasi altro formaggio, più o meno forte, a seconda del nostro gusto.

Preparazione
Per gli gnocchetti:
  1. Lessare le patate in acqua salata e, una volta terminata la cottura, passarle in uno schiacciapatate. Unire la farina ben setacciata, l’uovo e il sale, ed impastare fino a quando il composto risulta omogeneo e morbido.

  2. Dividere l’impasto e formare delle striscioline, lavorandole su un tagliere infarinato, fino a raggiungere un diametro di circa 2 cm. Con un coltello ricavare degli gnocchetti e, con l’aiuto dei denti di una forchetta, rigare gli gnocchi. Disporli quindi su un piano infarinato e far riposare per circa 15 min.

  3. Nel frattempo preparare il pesto di cavolo nero sbollentando le foglie in acqua salata, scolare le foglie non strizzate in un recipiente, aggiungere il basilico, il sale, l’olio extravergine di oliva, le noci e il pecorino grattugiato. Frullare il tutto con un minipimer, aiutandosi con l’acqua di cottura del cavolo per raggiungere la consistenza desiderata.

  4. Scaldare il latte in casseruola e aggiungere il gorgonzola piccante; A questo punto far cuocere gli gnocchi in una pentola con abbondante acqua bollente salata fino a quando non vengono a galla.

  5. Scolare il tutto e condire con il pesto. Impiattare gli gnocchi e terminare la preparazione con la crema di gorgonzola piccante;

  6. In ultimo completare con una pioggia di cubetti di pancetta affumicata, leggermente croccante.

Ingredienti

Per gli gnocchetti:

  • Patate a pasta bianca 500 g;

  • Farina 00 150 g;

  • Uovo 1;

  • Sale fino q.b.;

  • Cavolo nero 200 g;

  • Basilico 30 g;

  • Noci 20 g;

  • Pecorino 2 cucchiai;

  • Olio extravergine di oliva 2 cucchiai;

  • Gorgonzola piccante 80 g;

  • Latte q.b.;

  • Cubetti di pancetta affumicata Negroni 100 g;