Gnocchetto con ricotta, salsa di pomodoro del piennolo, burrata e pesto

INTRODUZIONE

Questo è un momento sicuramente molto emozionante per tanti di voi della nostra community di Chef in Camicia che spesso nei commenti ci chiedete se gli ingredienti che utilizziamo sono “sempre tutti frevschi”.

Ebbene sì, oggi abbiamo ricotta frevsca, pomodoro frevsco, il basilico frevsco ma soprattutto Marco Giordano freschissimo con una sua nuova versione dei sapori della mia terra (3.0).

Marco infatti ha deciso di realizzare questo piatto con tutti prodotti portati da lui, direttamente dalla sua città e ci ha deliziato con un risultato davvero eccellente.

Gnocchetto di semola e ricotta condito con una saporita salsa di pomodoro del piennolo corbarino, burrata e pesto di basilico. Un piatto fresco, colorato e gustoso che solo a vederlo ricorda la bandiera italiana.

Noi che lo abbiamo provato, possiamo assicurarvi che questo piatto è davvero una bomba e, a detta di Nick, è forse la versione migliore dei “Sapori della mia terra” che Marco abbia mai fatto fino a questo momento.
Se ve lo siete persi dovete assolutamente correre a vedere la versione 2.0 dello scorso anno (qui), così da farci sapere quale delle due preferite, in attesa del prossimo video con Marco.

Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Sac-à-poche con bocchetta liscia, Frullatore a immersione

Collaborazione

Ingredienti

Per gli gnocchetti di semola:

Ricotta romana 100 g;

Ricotta di bufala 100 g;

Pepe nero q.b.;

Pecorino grattugiato 30 g;

Grana Padano 30 g;

Tuorlo d'uovo 1;

Farina di semola 100 g;

Sale fino q.b.

Per il pesto di basilico:

Pinoli 40 g;

Basilico fresco 30 foglie;

Pecorino grattugiato 10 g;

Grana Padano grattugiato 10 g;

Olio extravergine di oliva 15 ml;

Aglio 1/2 spicchio

Per la salsa al pomodoro:

Pomodori del piennolo corbarino 180 g;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Aglio 1/2 spicchio;

Peperoncino secco q.b.;

Sale fino q.b.;

Pepe nero q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire la burrata con della stracciatella.

Puoi sostituire l’aglio con dello scalogno tritato per un gusto più dolce e meno pungente.

Puoi sostituire del peperoncino secco con del peperoncino fresco.




Preparazione

Per gli gnocchetti di semola:

In una ciotola unire tutti gli ingredienti e mescolare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Versare l’impasto all’interno di una sac a poche con bocchetta a punta liscia e, con l’aiuto di un coltello, ricavare degli gnocchetti che faremo cadere in abbondante acqua a bollore precedentemente salata. Cuocere per circa 4 minuti fino a quando gli gnocchetti non saliranno a galla.

Per il pesto di basilico:

Versare tutti gli ingredienti all’interno di un bicchiere a collo alto e, con l’aiuto di un frullatore ad immersione, frullare il tutto fino ad ottenere un pesto liscio ed omogeneo.

Per la salsa al pomodoro:

Tagliare a metà i pomodorini del piennolo corbarino, precedentemente lavati e rosolarli in padella con abbondante olio extravergine di oliva, aglio e peperoncino secco. A metà cottura aggiustare di sale e pepe e aggiungere un goccio di acqua di cottura.

Per la finitura:

Saltare gli gnocchetti in padella con la salsa di pomodoro ormai pronta. Impiattare il tutto al centro di un piatto pronto e completare l’impiattamento con un po' di burrata fresca e il pesto di basilico.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Gnocchetto con ricotta, salsa di pomodoro del piennolo, burrata e pesto

INTRODUZIONE

Questo è un momento sicuramente molto emozionante per tanti di voi della nostra community di Chef in Camicia che spesso nei commenti ci chiedete se gli ingredienti che utilizziamo sono “sempre tutti frevschi”.

Ebbene sì, oggi abbiamo ricotta frevsca, pomodoro frevsco, il basilico frevsco ma soprattutto Marco Giordano freschissimo con una sua nuova versione dei sapori della mia terra (3.0).

Marco infatti ha deciso di realizzare questo piatto con tutti prodotti portati da lui, direttamente dalla sua città e ci ha deliziato con un risultato davvero eccellente.

Gnocchetto di semola e ricotta condito con una saporita salsa di pomodoro del piennolo corbarino, burrata e pesto di basilico. Un piatto fresco, colorato e gustoso che solo a vederlo ricorda la bandiera italiana.

Noi che lo abbiamo provato, possiamo assicurarvi che questo piatto è davvero una bomba e, a detta di Nick, è forse la versione migliore dei “Sapori della mia terra” che Marco abbia mai fatto fino a questo momento.
Se ve lo siete persi dovete assolutamente correre a vedere la versione 2.0 dello scorso anno (qui), così da farci sapere quale delle due preferite, in attesa del prossimo video con Marco.

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per gli gnocchetti di semola:

Per il pesto di basilico:

Per la salsa al pomodoro:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire la burrata con della stracciatella.

Puoi sostituire l’aglio con dello scalogno tritato per un gusto più dolce e meno pungente.

Puoi sostituire del peperoncino secco con del peperoncino fresco.

Preparazione
Per gli gnocchetti di semola:
  1. In una ciotola unire tutti gli ingredienti e mescolare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Versare l’impasto all’interno di una sac a poche con bocchetta a punta liscia e, con l’aiuto di un coltello, ricavare degli gnocchetti che faremo cadere in abbondante acqua a bollore precedentemente salata. Cuocere per circa 4 minuti fino a quando gli gnocchetti non saliranno a galla.

Per il pesto di basilico:
  1. Versare tutti gli ingredienti all’interno di un bicchiere a collo alto e, con l’aiuto di un frullatore ad immersione, frullare il tutto fino ad ottenere un pesto liscio ed omogeneo.

Per la salsa al pomodoro:
  1. Tagliare a metà i pomodorini del piennolo corbarino, precedentemente lavati e rosolarli in padella con abbondante olio extravergine di oliva, aglio e peperoncino secco. A metà cottura aggiustare di sale e pepe e aggiungere un goccio di acqua di cottura.

Per la finitura:
  1. Saltare gli gnocchetti in padella con la salsa di pomodoro ormai pronta. Impiattare il tutto al centro di un piatto pronto e completare l’impiattamento con un po' di burrata fresca e il pesto di basilico.

Ingredienti

Per gli gnocchetti di semola:

  • Ricotta romana 100 g;

  • Ricotta di bufala 100 g;

  • Pepe nero q.b.;

  • Pecorino grattugiato 30 g;

  • Grana Padano 30 g;

  • Tuorlo d'uovo 1;

  • Farina di semola 100 g;

  • Sale fino q.b.

Per il pesto di basilico:

  • Pinoli 40 g;

  • Basilico fresco 30 foglie;

  • Pecorino grattugiato 10 g;

  • Grana Padano grattugiato 10 g;

  • Olio extravergine di oliva 15 ml;

  • Aglio 1/2 spicchio

Per la salsa al pomodoro:

  • Pomodori del piennolo corbarino 180 g;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Aglio 1/2 spicchio;

  • Peperoncino secco q.b.;

  • Sale fino q.b.;

  • Pepe nero q.b.