Hummus di edamame alla menta

Introduzione:

Per la rubrica di “Cucina Naturale”, torna la nostra mitica Chiara, che con la ricetta di oggi propone un’idea per un aperitivo estivo super veloce e super fresco. Prepariamo insieme un hummus di edamame: gli stessi edamame che tutti siamo abituati a mangiare come “apripista” al ristorante giapponese, vengono riproposti in una veste diversa, sotto forma di hummus da servire con del pane tostato o come “mousse” in cui intingere delle verdure da pinzimonio.
Gli edamame sono dei fagioli di soia, molto ricchi in proteine e fibre e che oltretutto hanno un bassissimo indice glicemico: ideali per uno spuntino nutriente, ma leggero.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Basso

Dieta

Tempo di riposo

Strumenti

Minipimer

Collaborazione

Ingredienti

Per l'hummus:

Edamame surgelati 200 g.;

Cipolla di tropea 1;

Tahina 2 cucchiai;

Limone succo di 1;

Menta fresca 1 rametto;

Olio extravergine di oliva 2 cucchiai;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.;

Verdura per pinzimonio q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per l'hummus:

Fare appassire una cipolla di Tropea in padella con un goccino d’olio extravergine; Unire gli edamame e cuocere per circa 10 minuti, condire con sale e pepe;

Frullare al minipimer insieme alla salsa Tahina, aggiungere il succo di limone, la menta ed eventualmente sale e pepe;

Frullare in base alla consistenza che si vuole ottenere, se più “granulosa” o più “liscia”; Servire in una ciotolina con della verdura in pinzimonio. Decorare con una fogliolina di menta, un po’ di pepe e un filo d’olio extravergine.

Recipe Chef in Camicia 0

Hummus di edamame alla menta

Introduzione:

Per la rubrica di “Cucina Naturale”, torna la nostra mitica Chiara, che con la ricetta di oggi propone un’idea per un aperitivo estivo super veloce e super fresco. Prepariamo insieme un hummus di edamame: gli stessi edamame che tutti siamo abituati a mangiare come “apripista” al ristorante giapponese, vengono riproposti in una veste diversa, sotto forma di hummus da servire con del pane tostato o come “mousse” in cui intingere delle verdure da pinzimonio.
Gli edamame sono dei fagioli di soia, molto ricchi in proteine e fibre e che oltretutto hanno un bassissimo indice glicemico: ideali per uno spuntino nutriente, ma leggero.

PT10M PT5M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Basso

Ingredienti

Per l'hummus:

Preparazione
Per l'hummus:
  1. Fare appassire una cipolla di Tropea in padella con un goccino d’olio extravergine; Unire gli edamame e cuocere per circa 10 minuti, condire con sale e pepe;

  2. Frullare al minipimer insieme alla salsa Tahina, aggiungere il succo di limone, la menta ed eventualmente sale e pepe;

  3. Frullare in base alla consistenza che si vuole ottenere, se più “granulosa” o più “liscia”; Servire in una ciotolina con della verdura in pinzimonio. Decorare con una fogliolina di menta, un po’ di pepe e un filo d’olio extravergine.

Ingredienti

Per l'hummus:

  • Edamame surgelati 200 g.;

  • Cipolla di tropea 1;

  • Tahina 2 cucchiai;

  • Limone succo di 1;

  • Menta fresca 1 rametto;

  • Olio extravergine di oliva 2 cucchiai;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Verdura per pinzimonio q.b.