Involtini di vitello con mollica

Introduzione

In questo secondo piatto la nostra giovane nonna Vittoria ha messo tutto l’amore che può, portandoci una ricetta unica nel suo genere e tipica della sua tradizione. Vittoria ci racconta infatti che questo è un piatto che spesso la nonna gli prepara quando vuole “farla contenta”. Dei succosissimi involtini di carne aromatizzate con aglio, prezzemolo, sale e pepe. Un secondo piatto facile e veloce da preparare. Godereccio e abbondante, come solo una nonna sa fare.
Provare per credere.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

6 ore

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per gli involtini:

Mollica di pane 300 g;

Fettine sottili di vitello 400 g;

Prezzemolo q.b;

Aglio q.b;

Sale fino q.b;

Pepe nero q.b;

Olio extravergine di oliva q.b;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire la mollica di pane con del pangrattato o del parmigiano.
E’ possibile sostituire la carne di vitello con qualsiasi altro tipo di carne, come ad esempio cavallo o fettine di manzo.




Preparazione

Per gli involtini:

Pulire le fettine di vitello da eventuale grasso e massaggiare con olio, sale, pepe, prezzemolo e aglio tagliato a pezzettini. Lasciarlo in un contenitore a marinare per almeno 6 ore.

Impanare le fettine marinate nella mollica tagliata grossolanamente aromatizzata con un cucchiaio di pecorino, e arrotolarle fino a formare un involtino.

Disporre gli involtini in una pirofila, aggiungere sale pepe e un filo di olio.

Infornare a 200 gradi per mezz’ora circa, fino a quando gli involtini saranno internamente morbidi ma esternamente croccanti.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Secondi

Involtini di vitello con mollica

Introduzione

In questo secondo piatto la nostra giovane nonna Vittoria ha messo tutto l’amore che può, portandoci una ricetta unica nel suo genere e tipica della sua tradizione. Vittoria ci racconta infatti che questo è un piatto che spesso la nonna gli prepara quando vuole “farla contenta”. Dei succosissimi involtini di carne aromatizzate con aglio, prezzemolo, sale e pepe. Un secondo piatto facile e veloce da preparare. Godereccio e abbondante, come solo una nonna sa fare.
Provare per credere.

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

6 ore

Ingredienti

Per gli involtini:

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire la mollica di pane con del pangrattato o del parmigiano.
E’ possibile sostituire la carne di vitello con qualsiasi altro tipo di carne, come ad esempio cavallo o fettine di manzo.

Preparazione
Per gli involtini:
  1. Pulire le fettine di vitello da eventuale grasso e massaggiare con olio, sale, pepe, prezzemolo e aglio tagliato a pezzettini. Lasciarlo in un contenitore a marinare per almeno 6 ore.

  2. Impanare le fettine marinate nella mollica tagliata grossolanamente aromatizzata con un cucchiaio di pecorino, e arrotolarle fino a formare un involtino.

  3. Disporre gli involtini in una pirofila, aggiungere sale pepe e un filo di olio.

  4. Infornare a 200 gradi per mezz’ora circa, fino a quando gli involtini saranno internamente morbidi ma esternamente croccanti.

Ingredienti

Per gli involtini:

  • Mollica di pane 300 g;

  • Fettine sottili di vitello 400 g;

  • Prezzemolo q.b;

  • Aglio q.b;

  • Sale fino q.b;

  • Pepe nero q.b;

  • Olio extravergine di oliva q.b;