Maiale in crosta, riduzione al vino rosso e amarene

Introduzione

Giochi di consistenze in questo meraviglioso secondo piatto realizzato da Chef Andrea. Il tenero filetto di maiale è ricoperto da una croccante crosta di pistacchi e la riduzione al vino rosso avvolge il tutto in maniera impeccabile.
Per fare aderire la crosta croccante si utilizza l’albume d’uovo, che non subisce cambi di colorazione durante la cottura in forno.
Chiude il piatto la finitura di Amarene Fabbri. In una parola… capolavoro!

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

8 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Fabbri

Ingredienti

Per il filetto di maiale:

Filetto di maiale 400 g;

Pistacchi tritati 50 g;

Mandorle tritate 50 g;

Albume d’uovo 1;

Olio EVO/Sale/Pepe q.b.;

Per la purea di cavolfiore:

Cavolfiore (lessato) 200 g;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Olio EVO/Sale q.b.;

Per la riduzione di vino:

Vino rosso 250 ml;

Amarena Fabbri 8;

Scalogno 1.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per il filetto di maiale

Scottare il filetto di maiale in padella su tutti i lati, quindi lasciare raffreddare; Sbattere leggermente l’albume d’uovo e passare il filetto di maiale nell’albume, quindi nei pistacchi e nelle mandorle tritate;

Finire in forno a 180°C per circa 8 minuti;

Per la purea di cavolfiore

Frullare il cavolfiore con un goccio d’olio extravergine di oliva, quindi regolare di sale se necessario;

Per la riduzione di vino:

Mettere il vino in casseruola insieme allo scalogno e alle amarene; Ridurre di circa della metà e tenere in caldo;

Impiattare alla base la purea di cavolfiore, quindi adagiarvi sopra il medaglione di filetto e terminare il piatto con la riduzione alle amarene.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Secondi

Maiale in crosta, riduzione al vino rosso e amarene

Introduzione

Giochi di consistenze in questo meraviglioso secondo piatto realizzato da Chef Andrea. Il tenero filetto di maiale è ricoperto da una croccante crosta di pistacchi e la riduzione al vino rosso avvolge il tutto in maniera impeccabile.
Per fare aderire la crosta croccante si utilizza l’albume d’uovo, che non subisce cambi di colorazione durante la cottura in forno.
Chiude il piatto la finitura di Amarene Fabbri. In una parola… capolavoro!

PT45M PT8M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

8 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per il filetto di maiale:

Per la purea di cavolfiore:

Per la riduzione di vino:

Preparazione
Per il filetto di maiale
  1. Scottare il filetto di maiale in padella su tutti i lati, quindi lasciare raffreddare; Sbattere leggermente l’albume d’uovo e passare il filetto di maiale nell’albume, quindi nei pistacchi e nelle mandorle tritate;

  2. Finire in forno a 180°C per circa 8 minuti;

Per la purea di cavolfiore
  1. Frullare il cavolfiore con un goccio d’olio extravergine di oliva, quindi regolare di sale se necessario;

Per la riduzione di vino:
  1. Mettere il vino in casseruola insieme allo scalogno e alle amarene; Ridurre di circa della metà e tenere in caldo;

  2. Impiattare alla base la purea di cavolfiore, quindi adagiarvi sopra il medaglione di filetto e terminare il piatto con la riduzione alle amarene.

Ingredienti

Per il filetto di maiale:

  • Filetto di maiale 400 g;

  • Pistacchi tritati 50 g;

  • Mandorle tritate 50 g;

  • Albume d’uovo 1;

  • Olio EVO/Sale/Pepe q.b.;

Per la purea di cavolfiore:

  • Cavolfiore (lessato) 200 g;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Olio EVO/Sale q.b.;

Per la riduzione di vino:

  • Vino rosso 250 ml;

  • Amarena Fabbri 8;

  • Scalogno 1.