Risotto agli spinaci con mele caramellate, speck croccante e fondutina di formaggio d’alpeggio

INTRODUZIONE

Ingredienti semplici e genuini per questa ricetta di Chef Andrea che ha trovato un equilibrio di sapori perfetto abbinando la dolcezza naturale degli spinaci con la leggera acidità delle mele e la sapidità dello speck croccante. Molto interessante anche il gioco delle tre diverse consistenze: la cremosità del risotto viene completata dalle mele cotte, ma consistenti e dalla croccantezza dello speck. Un piatto davvero unico che sa di vero, che sa di buono.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 minuti

Strumenti

Minipimer

Collaborazione

Marlene

Ingredienti

Riso carnaroli 160 g;

Spinacino fresco 250 g;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Sale q.b.;

Brodo vegetale 400 g;

Burro 20 g + q.b.;

Grana Padano 30 g;

Mele Fuji Marlene 1;

Speck 5 fette;

Formaggio d'alpeggio 50 g;

Panna fresca 50 g;

Vino bianco mezzo bicchiere;

Aceto 1 cucchiaino;

Zucchero di canna 1 cucchiaino.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire

  • Il formaggio d’alpeggio con qualsiasi formaggio saporito e stagionato, o con un erborinato.
  • Gli spinaci con il cavolo nero, se in stagione.




Preparazione

Disporre le fette di speck ben distese su una placca rivestita di carta da forno. Infornare a 180° finchè croccanti. Lasciare raffreddare e spezzettare con le mani. Cuocere lo spinacino con un filo d’olio in una pentola, coprire con coperchio, e cuocere per effetto del vapore finchè morbido.

Tostare il riso a secco per 2-3 minuti; Sfumare con vino bianco, lasciare evaporare, bagnare con brodo e portare a cottura (15 minuti).

Nel frattempo, scaldare la panna, aggiungere il formaggio d’alpeggio tagliato a cubetti e farlo sciogliere all’interno per ottenere una fonduta. Tenere da parte in caldo.

Cubettare le mele senza sbucciarle e cuocerle con poco burro nocciola e un cucchiaio di zucchero di canna.

Mentre cuociono le mele, frullare gli spinaci al minipimer con olio e sale. Mantecare il risotto con crema di spinaci. burro, grana padano, pepe e un cucchiaino di aceto. Lasciare riposare il risotto per 2 minuti.

Servire il riso a specchio guarnendo con la fondutina, le mele caramellate e lo speck sbriciolato.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Risotto agli spinaci con mele caramellate, speck croccante e fondutina di formaggio d’alpeggio

INTRODUZIONE

Ingredienti semplici e genuini per questa ricetta di Chef Andrea che ha trovato un equilibrio di sapori perfetto abbinando la dolcezza naturale degli spinaci con la leggera acidità delle mele e la sapidità dello speck croccante. Molto interessante anche il gioco delle tre diverse consistenze: la cremosità del risotto viene completata dalle mele cotte, ma consistenti e dalla croccantezza dello speck. Un piatto davvero unico che sa di vero, che sa di buono.

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 minuti

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire

  • Il formaggio d’alpeggio con qualsiasi formaggio saporito e stagionato, o con un erborinato.
  • Gli spinaci con il cavolo nero, se in stagione.
Preparazione
  1. Disporre le fette di speck ben distese su una placca rivestita di carta da forno. Infornare a 180° finchè croccanti. Lasciare raffreddare e spezzettare con le mani. Cuocere lo spinacino con un filo d’olio in una pentola, coprire con coperchio, e cuocere per effetto del vapore finchè morbido.

  2. Tostare il riso a secco per 2-3 minuti; Sfumare con vino bianco, lasciare evaporare, bagnare con brodo e portare a cottura (15 minuti).

  3. Nel frattempo, scaldare la panna, aggiungere il formaggio d’alpeggio tagliato a cubetti e farlo sciogliere all’interno per ottenere una fonduta. Tenere da parte in caldo.

  4. Cubettare le mele senza sbucciarle e cuocerle con poco burro nocciola e un cucchiaio di zucchero di canna.

  5. Mentre cuociono le mele, frullare gli spinaci al minipimer con olio e sale. Mantecare il risotto con crema di spinaci. burro, grana padano, pepe e un cucchiaino di aceto. Lasciare riposare il risotto per 2 minuti.

  6. Servire il riso a specchio guarnendo con la fondutina, le mele caramellate e lo speck sbriciolato.

Ingredienti
  • Riso carnaroli 160 g;

  • Spinacino fresco 250 g;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Brodo vegetale 400 g;

  • Burro 20 g + q.b.;

  • Grana Padano 30 g;

  • Mele Fuji Marlene 1;

  • Speck 5 fette;

  • Formaggio d'alpeggio 50 g;

  • Panna fresca 50 g;

  • Vino bianco mezzo bicchiere;

  • Aceto 1 cucchiaino;

  • Zucchero di canna 1 cucchiaino.

Ricettario Stagionale