Michetta con Lampredotto di cotechino

INTRODUZIONE

Oggi siamo qui per dimostrarvi che non serve aspettare Natale o Capodanno per gustarsi un bel Cotechino. L’usanza di utilizzare questa prelibatezza tipica delle zone del modense, in effetti deriva dal fatto che il maiale, secondo l’usanza contadina, veniva sacrificato il 13 dicembre, giorno di S. Lucia, per poi mangiarne le carni durante le feste.

Tuttavia, nel tempo, il metodo di conservazione della carne stessa, permise di allungare i tempi e di poterlo consumare in date decisamente più avanzate. Sono molti i modi in cui si può gustare il cotechino anche fuori dal contesto natalizio, Chef Lello non poteva che proporvi la ricetta di un panino: ispirata ad un tipico street food fiorentino, ovvero il lampredotto, ecco che il cotechino diventa un ripieno gustosissimo, insieme a salsa verde e piccante, per una leggerissima michetta.

Non fate i timidi e toglietevi questo sfizio, nessuno vi giudicherà, ne vale davvero la pena!

Difficoltà

Facile

Dosi

1 panino

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Consorzio Cotechino e Zampone

Ingredienti

Per il panino:

Cotechino Modena Consorzio Zampone e Cotechino 1/2;

Michetta 1;

Cime di rapa (già bollite) 50 g;

Aglio 1 spicchio;

Salsa verde q.b.;

Salsa rossa q.b.;

Olio evo q.b.;

Sale q.b.;

Pepe q.b.

Per salsa verde:

Prezzemolo 60 g;

Mollica di pane 30 g;

Uovo sodo 1;

Aglio 1 spicchio;

Scorza di limone 1;

Aceto di vino bianco 1 cucchiaio;

Olio evo q.b.;

Sale q.b.;

Pepe q.b.

Per salsa rossa:

Peperoncino fresco 100 g;

Aglio 1 spicchio;

Olio evo q.b.;

Sale q.b.;

Pepe q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi aggiungere un filetti di alice alla salsa verde.




Preparazione

Cuocere il cotechino secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Estrarre il cotechino dall’involucro quindi tagliarlo prima a fette e poi tritarlo con il coltello. In un mixer tritare il prezzemolo insieme a mollica di pane, aglio, aceto, scorza di limone, uovo sodo e olio. Estrarre dal mixer la salsa e tenere da parte. Dopo aver accuratamente lavato e asciugato il mixer, tritare il peperoncino fresco insieme all’aglio quindi mescolare il composto con abbondante olio. In una padella saltare le cime di rapa, precedentemente sbollentate, con un filo di olio. Tagliare a metà la michetta. Disporre sulla base le cime di rapa, sovrapporre il trito di Cotechino e guarnire con le salse. Richiudere la michetta con la sua cupola e gustare!

Recipe Chef in Camicia 0

Michetta con Lampredotto di cotechino

INTRODUZIONE

Oggi siamo qui per dimostrarvi che non serve aspettare Natale o Capodanno per gustarsi un bel Cotechino. L’usanza di utilizzare questa prelibatezza tipica delle zone del modense, in effetti deriva dal fatto che il maiale, secondo l’usanza contadina, veniva sacrificato il 13 dicembre, giorno di S. Lucia, per poi mangiarne le carni durante le feste.

Tuttavia, nel tempo, il metodo di conservazione della carne stessa, permise di allungare i tempi e di poterlo consumare in date decisamente più avanzate. Sono molti i modi in cui si può gustare il cotechino anche fuori dal contesto natalizio, Chef Lello non poteva che proporvi la ricetta di un panino: ispirata ad un tipico street food fiorentino, ovvero il lampredotto, ecco che il cotechino diventa un ripieno gustosissimo, insieme a salsa verde e piccante, per una leggerissima michetta.

Non fate i timidi e toglietevi questo sfizio, nessuno vi giudicherà, ne vale davvero la pena!

PT20M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

1 panino

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per il panino:

  • Cotechino Modena Consorzio Zampone e Cotechino 1/2;

  • Michetta Michetta 1; 1;

  • Cime di rapa (già bollite) 50 g;

  • Aglio Aglio 1 spicchio; 1 spicchio;

  • Salsa verde Salsa verde q.b.; q.b.;

  • Salsa rossa q.b.;

  • Olio evo Olio evo q.b.; q.b.;

  • Sale Sale q.b.; q.b.;

  • Pepe Pepe q.b. q.b.

Per salsa verde:

Per salsa rossa:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi aggiungere un filetti di alice alla salsa verde.

Preparazione
  1. Cuocere il cotechino secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Estrarre il cotechino dall’involucro quindi tagliarlo prima a fette e poi tritarlo con il coltello. In un mixer tritare il prezzemolo insieme a mollica di pane, aglio, aceto, scorza di limone, uovo sodo e olio. Estrarre dal mixer la salsa e tenere da parte. Dopo aver accuratamente lavato e asciugato il mixer, tritare il peperoncino fresco insieme all’aglio quindi mescolare il composto con abbondante olio. In una padella saltare le cime di rapa, precedentemente sbollentate, con un filo di olio. Tagliare a metà la michetta. Disporre sulla base le cime di rapa, sovrapporre il trito di Cotechino e guarnire con le salse. Richiudere la michetta con la sua cupola e gustare!

Ingredienti

Per il panino:

  • Cotechino Modena Consorzio Zampone e Cotechino 1/2;

  • Michetta 1;

  • Cime di rapa (già bollite) 50 g;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Salsa verde q.b.;

  • Salsa rossa q.b.;

  • Olio evo q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe q.b.

Per salsa verde:

  • Prezzemolo 60 g;

  • Mollica di pane 30 g;

  • Uovo sodo 1;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Scorza di limone 1;

  • Aceto di vino bianco 1 cucchiaio;

  • Olio evo q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe q.b.

Per salsa rossa:

  • Peperoncino fresco 100 g;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Olio evo q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe q.b.