Montanarine fritte

INTRODUZIONE

Le montanare fritte, anche conosciute come pizzelle, sono uno degli s partenopei per eccellenza. Chef Antonio, grande amante dei lievitati, non ha certo potuto esimersi dal prepararle facendo felice tutto lo staff.

Le montanare si preparano con un classico impasto lievitato a cui viene data forma tonda e poi fritto. Il condimento più classico con cui si possono trovare le pizzelle nelle tipiche friggitorie napoletane è certamente pomodoro e basilico, ma nulla vieta di aggiungere della mozzarella o di servirle con altri condimenti pazzeschi come la burrata, la mortadella e il pistacchio. Goduria allo stato puro!

Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

8 ore di lievitazione per l'impasto

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per l’impasto della pizza:

Farina forte 00 625 g;

Acqua 425 g

Lievito di birra 4 g;

Sale fino 12 g

Per i condimenti:

Sugo di pomodoro 200 g;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Sale fino q.b.;

Bocconcini di mozzarella di bufala 8;

Burrata 1;

Mortadella 4 fette;

Pistacchio tritato 60 g;

Basilico fresco q.b.;

Olio di semi per friggere q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi farcire le montanare con gli ingredienti che preferisci.




Preparazione

In una ciotola versare l’acqua, il lievito, la farina ed iniziare ad impastare; Quando avrà iniziato a formarsi una sorta di panetto, aggiungere anche il sale e continuare ad impastare energicamente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo; Riporre il panetto in una ciotola ricoperta da pellicola e lasciare lievitare a temperatura ambiente per 8 ore;

Trascorso il tempo di lievitazione, suddividere l’impasto in tante piccole palline uguali; Pirlare ogni pallina e lasciare nuovamente lievitare per altre 4 ore; Trascorso il tempo della seconda lievitazione, cuocere ogni pallina in olio di semi bollente fino a quando diventerà dorato; Farcire con il condimento preferito.

Recipe Chef in Camicia 0

Montanarine fritte

INTRODUZIONE

Le montanare fritte, anche conosciute come pizzelle, sono uno degli s partenopei per eccellenza. Chef Antonio, grande amante dei lievitati, non ha certo potuto esimersi dal prepararle facendo felice tutto lo staff.

Le montanare si preparano con un classico impasto lievitato a cui viene data forma tonda e poi fritto. Il condimento più classico con cui si possono trovare le pizzelle nelle tipiche friggitorie napoletane è certamente pomodoro e basilico, ma nulla vieta di aggiungere della mozzarella o di servirle con altri condimenti pazzeschi come la burrata, la mortadella e il pistacchio. Goduria allo stato puro!

PT10M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

8 ore di lievitazione per l'impasto

Ingredienti

Per l’impasto della pizza:

Per i condimenti:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi farcire le montanare con gli ingredienti che preferisci.

Preparazione
  1. In una ciotola versare l’acqua, il lievito, la farina ed iniziare ad impastare; Quando avrà iniziato a formarsi una sorta di panetto, aggiungere anche il sale e continuare ad impastare energicamente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo; Riporre il panetto in una ciotola ricoperta da pellicola e lasciare lievitare a temperatura ambiente per 8 ore;

  2. Trascorso il tempo di lievitazione, suddividere l’impasto in tante piccole palline uguali; Pirlare ogni pallina e lasciare nuovamente lievitare per altre 4 ore; Trascorso il tempo della seconda lievitazione, cuocere ogni pallina in olio di semi bollente fino a quando diventerà dorato; Farcire con il condimento preferito.

Ingredienti

Per l’impasto della pizza:

  • Farina forte 00 625 g;

  • Acqua 425 g

  • Lievito di birra 4 g;

  • Sale fino 12 g

Per i condimenti:

  • Sugo di pomodoro 200 g;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Sale fino q.b.;

  • Bocconcini di mozzarella di bufala 8;

  • Burrata 1;

  • Mortadella 4 fette;

  • Pistacchio tritato 60 g;

  • Basilico fresco q.b.;

  • Olio di semi per friggere q.b.