Montanara

Introduzione:

La montanara o montanarina, è un tipo di pizza fritta, solitamente servita per aprire le danze a tavola a Napoli e dintorni. Si tratta di una ricetta perfetta per un antipasto o per un aperitivo a tema pizza: porzioni di impasto della pizza di forma tondeggiante, fritte in olio e servite fumanti con ogni ben di dio! La farcitura tradizionale è a base di ragù napoletano oppure pomodoro e pecorino, oggi presentiamo una versione con pomodoro e mozzarella, e una più “ruffiana”, con stracciatella di burrata, mortadella e pistacchio.

In questa ricetta passiamo direttamente alla frittura dell’impasto, per la ricetta dell’impasto della pizza, segui la ricetta completa della Pizza margherita.

Difficoltà

Media

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

90 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per la montanara classica:

Impasto per pizza 400 g.;

Sugo di pomodoro 200 g.;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Sale fino q.b.;

Origano secco q.b.;

Bocconcini di mozzarella di bufala 8;

Basilico fresco q.b.

Per la montanara al pistacchio:

Impasto per pizza 400 g.;

Stracciatella di bufala 200 g.;

Mortadella 8 fette;

Pistacchio tritato 60 g.;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Basilico fresco q.b.

Per friggere:

Olio di semi per friggere q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per la montanara:

Formare dei panetti di impasto di circa 130 g.; Formare un incavo al centro delle porzioni di impasto, in modo da accogliere la farcitura dopo la frittura;

Friggere le montanare in olio di semi bollente, nappandole di continuo con l’olio di frittura, e rigirandole continuamente, in modo che possano gonfiarsi in maniera uniforme;

Cuocere le montanare per circa 5-7 minuti, a seconda delle dimensioni; Farcire a piacere.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Montanara

Introduzione:

La montanara o montanarina, è un tipo di pizza fritta, solitamente servita per aprire le danze a tavola a Napoli e dintorni. Si tratta di una ricetta perfetta per un antipasto o per un aperitivo a tema pizza: porzioni di impasto della pizza di forma tondeggiante, fritte in olio e servite fumanti con ogni ben di dio! La farcitura tradizionale è a base di ragù napoletano oppure pomodoro e pecorino, oggi presentiamo una versione con pomodoro e mozzarella, e una più “ruffiana”, con stracciatella di burrata, mortadella e pistacchio.

In questa ricetta passiamo direttamente alla frittura dell’impasto, per la ricetta dell’impasto della pizza, segui la ricetta completa della Pizza margherita.

PT30M
Difficoltà

Media

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

90 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per la montanara classica:

Per la montanara al pistacchio:

Per friggere:

Preparazione
Per la montanara:
  1. Formare dei panetti di impasto di circa 130 g.; Formare un incavo al centro delle porzioni di impasto, in modo da accogliere la farcitura dopo la frittura;

  2. Friggere le montanare in olio di semi bollente, nappandole di continuo con l’olio di frittura, e rigirandole continuamente, in modo che possano gonfiarsi in maniera uniforme;

  3. Cuocere le montanare per circa 5-7 minuti, a seconda delle dimensioni; Farcire a piacere.

Ingredienti

Per la montanara classica:

  • Impasto per pizza 400 g.;

  • Sugo di pomodoro 200 g.;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Sale fino q.b.;

  • Origano secco q.b.;

  • Bocconcini di mozzarella di bufala 8;

  • Basilico fresco q.b.

Per la montanara al pistacchio:

  • Impasto per pizza 400 g.;

  • Stracciatella di bufala 200 g.;

  • Mortadella 8 fette;

  • Pistacchio tritato 60 g.;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Basilico fresco q.b.

Per friggere:

  • Olio di semi per friggere q.b.