Orecchiette alla materana

Introduzione

Tra i piatti più conosciuti di Matera troverete senz’altro questa suntuosa portata, carica di sapore e ricca di ingredienti del territorio, semplici e gustosi!
Le orecchiette alla materana sono condite con polpa di agnello, cipolla, pomodoro, mozzarella e una spolverata di pecorino, prima della cottura finale in forno per una doratura filante e croccante. Una vera prelibatezza!

Difficoltà

Facile

Dosi

Per una teglia per quattro persone

Tempo di preparazione

90 minuti

Tempo di cottura

1 ora

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Giro d'Italia

Ingredienti

Per la pasta:

Orecchiette 250g

Per il sugo:

Polpa di agnello 250 g

Passata di pomodoro 500 g

Vino bianco q.b.

Cipolla 1

Sale q.b.

Pepe q.b.

Per la gratinatura:

Mozzarella 150 g

Pecorino grattugiato 40 g

Olio Extravergine di oliva q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
La polpa di agnello, se non piace, può essere sostituita con macinato di manzo.
La mozzarella può essere sostituita con una spolverata generosa di parmigiano grattugiato.




Preparazione

Per il sugo:

Affettare finemente la cipolla, quindi rosolarla in un tegame dal fondo spesso, adatto per la preparazione di un ragù;

Una volta appassita aggiungere la polpa di agnello tagliata a cubetti piccoli, e fare rosolare molto bene la carne;

Sfumare con vino bianco e lasciare evaporare;

Salare, pepare, aggiungere la passata di pomodoro, quindi cuocere a fuoco lento per circa 1 ora;

Per la pasta:

Cuocere le orecchiette al dente, quindi scolarle all’interno del sugo di agnello e lasciare insaporire;

Per la finitura:

In una pirofila disporre uno strato di orecchiette, adagiarvi sopra la mozzarella a fette e una spolverata di pecorino;

Ripetere l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti, comporre l’ultimo strato con abbondante pecorino per la gratinatura;

Gratinare in forno a 195-200° per circa 10 minuti.

Ricette

Orecchiette alla materana

Introduzione

Tra i piatti più conosciuti di Matera troverete senz’altro questa suntuosa portata, carica di sapore e ricca di ingredienti del territorio, semplici e gustosi!
Le orecchiette alla materana sono condite con polpa di agnello, cipolla, pomodoro, mozzarella e una spolverata di pecorino, prima della cottura finale in forno per una doratura filante e croccante. Una vera prelibatezza!

Difficoltà

Facile

Dosi

Per una teglia per quattro persone

Tempo di preparazione

90 minuti

Tempo di cottura

1 ora

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?
La polpa di agnello, se non piace, può essere sostituita con macinato di manzo.
La mozzarella può essere sostituita con una spolverata generosa di parmigiano grattugiato.

Preparazione
Per il sugo:
  • Affettare finemente la cipolla, quindi rosolarla in un tegame dal fondo spesso, adatto per la preparazione di un ragù;

  • Una volta appassita aggiungere la polpa di agnello tagliata a cubetti piccoli, e fare rosolare molto bene la carne;

  • Sfumare con vino bianco e lasciare evaporare;

  • Salare, pepare, aggiungere la passata di pomodoro, quindi cuocere a fuoco lento per circa 1 ora;

Per la pasta:
  • Cuocere le orecchiette al dente, quindi scolarle all’interno del sugo di agnello e lasciare insaporire;

Per la finitura:
  • In una pirofila disporre uno strato di orecchiette, adagiarvi sopra la mozzarella a fette e una spolverata di pecorino;

  • Ripetere l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti, comporre l’ultimo strato con abbondante pecorino per la gratinatura;

  • Gratinare in forno a 195-200° per circa 10 minuti.

Ingredienti

Per la pasta:

  • Orecchiette 250g

Per il sugo:

  • Polpa di agnello 250 g

  • Passata di pomodoro 500 g

  • Vino bianco q.b.

  • Cipolla 1

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.

Per la gratinatura:

  • Mozzarella 150 g

  • Pecorino grattugiato 40 g

  • Olio Extravergine di oliva q.b.