Orzotto con pesto di erbe

INTRODUZIONE

E’ sempre un grande onore preparare piatti insieme a grandi chef come Fabio Curreli. Un primo piatto fresco grazie alle erbe selvatiche di montagna e allo stesso tempo corposo grazie al loro sapore deciso. Il filetto di manzo affumicato croccante e la crema delicata di ricotta creano un contrasto perfetto che regala complessità ad ogni boccone. Infine l’utilizzo di un’acqua leggera e pura per la cottura dell’orzo, è la scelta ideale per lasciare intatti gli aromi e i profumi del piatto.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

BWT

Ingredienti

Orzo perlato 200 g;

Filetto di manzo affumicato 100 g;

Ricotta 80 g;

Isopo q.b.;

Santoreggia q.b.;

Acetose di prato q.b.;

Finocchietto selvatico q.b.;

Basilico q.b.;

Noci 4 gherigli;

Formaggio grattugiato q.b.;

Olio extravergine di oliva q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Tagliare tre fettine sottili di manzo quindi tagliarle a loro volta a listarelle. Saltarle in padella con un filo di olio fino a che saranno croccanti. Toglierle dalla padella, asciugare su carta assorbente e tenere da parte. Sfogliare le erbe.

Sbianchire le foglie in acqua bollente salata per pochi minuti quindi scolare con una schiumarola e raffreddare immediatamente in acqua e ghiaccio. Una volta ben raffreddate, strizzarle bene e tagliarle grossolanamente con un coltello. In un mixer, frullare le erbe con le noci, un filo di olio e il formaggio grattugiato. Aggiungere infine il burro per ispessire la salsa, continuando a frullare. Conservare il pesto in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Tostare l’orzo in padella a secco. Bagnare con del vino bianco e salare. Coprire l’orzo con acqua bollente e portarlo a cottura come un classico risotto. Nel frattempo condire la ricotta con del sale e montare con la frusta per ottenere un risultato soffice e spumoso. Terminata la cottura mantecare con il pesto di erbe ormai freddo e consistente, burro, formaggio grattugiato e sale se necessario. Impiattare guarnendo con petali di manzo affumicato croccante e qualche noce di ricotta.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Orzotto con pesto di erbe

INTRODUZIONE

E’ sempre un grande onore preparare piatti insieme a grandi chef come Fabio Curreli. Un primo piatto fresco grazie alle erbe selvatiche di montagna e allo stesso tempo corposo grazie al loro sapore deciso. Il filetto di manzo affumicato croccante e la crema delicata di ricotta creano un contrasto perfetto che regala complessità ad ogni boccone. Infine l’utilizzo di un’acqua leggera e pura per la cottura dell’orzo, è la scelta ideale per lasciare intatti gli aromi e i profumi del piatto.

PT15M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti
Preparazione
  1. Tagliare tre fettine sottili di manzo quindi tagliarle a loro volta a listarelle. Saltarle in padella con un filo di olio fino a che saranno croccanti. Toglierle dalla padella, asciugare su carta assorbente e tenere da parte. Sfogliare le erbe.

  2. Sbianchire le foglie in acqua bollente salata per pochi minuti quindi scolare con una schiumarola e raffreddare immediatamente in acqua e ghiaccio. Una volta ben raffreddate, strizzarle bene e tagliarle grossolanamente con un coltello. In un mixer, frullare le erbe con le noci, un filo di olio e il formaggio grattugiato. Aggiungere infine il burro per ispessire la salsa, continuando a frullare. Conservare il pesto in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Tostare l’orzo in padella a secco. Bagnare con del vino bianco e salare. Coprire l’orzo con acqua bollente e portarlo a cottura come un classico risotto. Nel frattempo condire la ricotta con del sale e montare con la frusta per ottenere un risultato soffice e spumoso. Terminata la cottura mantecare con il pesto di erbe ormai freddo e consistente, burro, formaggio grattugiato e sale se necessario. Impiattare guarnendo con petali di manzo affumicato croccante e qualche noce di ricotta.

Ingredienti
  • Orzo perlato 200 g;

  • Filetto di manzo affumicato 100 g;

  • Ricotta 80 g;

  • Isopo q.b.;

  • Santoreggia q.b.;

  • Acetose di prato q.b.;

  • Finocchietto selvatico q.b.;

  • Basilico q.b.;

  • Noci 4 gherigli;

  • Formaggio grattugiato q.b.;

  • Olio extravergine di oliva q.b.