Paccheri al ragù di coniglio

Introduzione

Paccheri al ragù di coniglio. Prima di cominciare però avete mai provato il ragù di coniglio? Se la risposta è no dovete assolutamente provare questa preparazione ottima per accompagnare i primi piatti, in questo caso dei paccheri.
Succoso, cremoso e denso è ottimo davvero per un primo sostanzioso a base di carne. La leggerezza della carne di coniglio, infatti, si presta molto bene per essere arricchita in qualsiasi modo con qualsiasi odore più preferiamo.
Questa ricetta è assolutamente da provare se siete amanti dei buoni piatti di pasta.
Provare per credere.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Paccheri 250 g;

Sedano 1;

Carota 1;

Cipolla 1;

Lombata di coniglio 200g;

Alloro ½ foglia;

Vino bianco ½ bicchiere;

Parmigiano q.b.;

Brodo di pollo q.b.;

Burro q.b.;

Timo q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire i paccheri con qualsiasi altro taglio di pasta più preferiamo.
E’ possibile sostituire il parmigiano con del pecorino stagionato, per un sapore ancora più intenso.
E’ possibile sostituire o arricchire il timo con altri odori, quali rosmarino, salvia o alloro.




Preparazione

Tagliare sedano, carota e cipolla a brunoise; Cuocere il coniglio a pezzi in una casseruola di ghisa, sfumando con vino bianco e aromatizzando con l’alloro; Sfilacciare il coniglio e tenere da parte; Rosolare le verdure tagliate e unire il coniglio sfilacciato;

Riunire anche il coniglio, salare, pepare e sfumare con il vino bianco; Aggiungere i succhi raccolti in precedenza e coprire con brodo, quindi stufare per circa 10-15 minuti; Cuocere i paccheri.

Scolare i paccheri all’interno della padella con il ragù di coniglio. Mantecare con qualche fiocchetto di burro, parmigiano e pepe;

Servire bollente.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Ricette

Paccheri al ragù di coniglio

Introduzione

Paccheri al ragù di coniglio. Prima di cominciare però avete mai provato il ragù di coniglio? Se la risposta è no dovete assolutamente provare questa preparazione ottima per accompagnare i primi piatti, in questo caso dei paccheri.
Succoso, cremoso e denso è ottimo davvero per un primo sostanzioso a base di carne. La leggerezza della carne di coniglio, infatti, si presta molto bene per essere arricchita in qualsiasi modo con qualsiasi odore più preferiamo.
Questa ricetta è assolutamente da provare se siete amanti dei buoni piatti di pasta.
Provare per credere.

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire i paccheri con qualsiasi altro taglio di pasta più preferiamo.
E’ possibile sostituire il parmigiano con del pecorino stagionato, per un sapore ancora più intenso.
E’ possibile sostituire o arricchire il timo con altri odori, quali rosmarino, salvia o alloro.

Preparazione
  1. Tagliare sedano, carota e cipolla a brunoise; Cuocere il coniglio a pezzi in una casseruola di ghisa, sfumando con vino bianco e aromatizzando con l’alloro; Sfilacciare il coniglio e tenere da parte; Rosolare le verdure tagliate e unire il coniglio sfilacciato;

  2. Riunire anche il coniglio, salare, pepare e sfumare con il vino bianco; Aggiungere i succhi raccolti in precedenza e coprire con brodo, quindi stufare per circa 10-15 minuti; Cuocere i paccheri.

  3. Scolare i paccheri all’interno della padella con il ragù di coniglio. Mantecare con qualche fiocchetto di burro, parmigiano e pepe;

  4. Servire bollente.

Ingredienti
  • Paccheri 250 g;

  • Sedano 1;

  • Carota 1;

  • Cipolla 1;

  • Lombata di coniglio 200g;

  • Alloro ½ foglia;

  • Vino bianco ½ bicchiere;

  • Parmigiano q.b.;

  • Brodo di pollo q.b.;

  • Burro q.b.;

  • Timo q.b.