Paccheri del Papa

Introduzione

Avete mai visto una ricetta “trash”? Ecco, ne avete una davanti, proprio ora.
Paccheri del papa, in ispirazione al suo gesto di qualche tempo fa. Ovviamente non è blasfemia, semplicemente ci piace scherzare ed essere allegri raccontando storie ed episodi, anche in cucina.
Gli ingredienti che abbiamo scelto hanno tutti il loro perché: i paccheri, il guanciale, i gamberoni, rigorosamente argentini e la burrata, bianca e candida come la veste del papa.
Non perdetevi assolutamente questa ricetta. Un primo piatto a base di carne e pesce, un mix perfetto se siete amanti dei piatti carichi di sapore, ruffiani e soprattutto cremosi.
Corriamo subito in cucina!

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per i paccheri:

Paccheri 200g;

Guanciale 100g;

Gamberi argentini 6;

Pomodorini neri una manciata;

Burrata 1;

Basilico q.b.;

Olio extravergine d’oliva q.b.;

Sale fino q.b.;

Pepe nero q.b.;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire la burrata con della stracciatella o, se preferite un gusto più delicato, è possibile sostituirla con del formaggio spalmabile




Preparazione

Per i paccheri:

Rosolare in padella il guanciale tagliato a listarelle non troppo sottili. Nel frattempo, cuocere in acqua bollente i paccheri. Unire al guanciale i pomodorini tagliati in quattro e lasciar cuocere aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta fino a renderli morbidi.

Scolare i paccheri al dente e ultimare la cottura in padella aggiungendo anche i gamberi precedentemente privati di testa, carapace e intestino. Aggiustare di sale, pepe nero e aggiungere altra acqua di cottura se necessario.

Mantecare a questo punto con la burrata, il basilico e dell’olio extravergine di oliva a crudo.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Ricette

Paccheri del Papa

Introduzione

Avete mai visto una ricetta “trash”? Ecco, ne avete una davanti, proprio ora.
Paccheri del papa, in ispirazione al suo gesto di qualche tempo fa. Ovviamente non è blasfemia, semplicemente ci piace scherzare ed essere allegri raccontando storie ed episodi, anche in cucina.
Gli ingredienti che abbiamo scelto hanno tutti il loro perché: i paccheri, il guanciale, i gamberoni, rigorosamente argentini e la burrata, bianca e candida come la veste del papa.
Non perdetevi assolutamente questa ricetta. Un primo piatto a base di carne e pesce, un mix perfetto se siete amanti dei piatti carichi di sapore, ruffiani e soprattutto cremosi.
Corriamo subito in cucina!

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per i paccheri:

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire la burrata con della stracciatella o, se preferite un gusto più delicato, è possibile sostituirla con del formaggio spalmabile

Preparazione
Per i paccheri:
  1. Rosolare in padella il guanciale tagliato a listarelle non troppo sottili. Nel frattempo, cuocere in acqua bollente i paccheri. Unire al guanciale i pomodorini tagliati in quattro e lasciar cuocere aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta fino a renderli morbidi.

  2. Scolare i paccheri al dente e ultimare la cottura in padella aggiungendo anche i gamberi precedentemente privati di testa, carapace e intestino. Aggiustare di sale, pepe nero e aggiungere altra acqua di cottura se necessario.

  3. Mantecare a questo punto con la burrata, il basilico e dell’olio extravergine di oliva a crudo.

Ingredienti

Per i paccheri:

  • Paccheri 200g;

  • Guanciale 100g;

  • Gamberi argentini 6;

  • Pomodorini neri una manciata;

  • Burrata 1;

  • Basilico q.b.;

  • Olio extravergine d’oliva q.b.;

  • Sale fino q.b.;

  • Pepe nero q.b.;