Pad thai

INTRODUZIONE

I pad thai sono un tipico street food thailandese ormai molto conosciuto in tutto il mondo. E’ una ricetta sfiziosa e facilmente adattabile ai propri gusti, ma anche da sfruttare per cucinare un primo piatto con gli ingredienti che si hanno a disposizione. La base sono delle tagliatelle di riso che non vengono propriamente cotte, ma reidratate in acqua per essere poi saltate direttamente nel wok insieme al condimento. La fantasia è tutto in questo piatto: si possono utilizzare gamberi, carne, uova, tofu e verdure. Fondamentale è la salsina con cui si condiscono, composta da salsa di pesce, pasta di tamarindo e salsa di soia, che dona al piatto il suo gusto inconfondibile insieme alle immancabili arachidi tostate. Veloce da preparare e gustosissimo, siamo sicuri che è una ricetta di cui vi innamorerete.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

Strumenti

Wok

Collaborazione

Ballarini

Ingredienti

Tagliatelle di riso 150 g;

Gamberi (già puliti) 100 g;

Germogli di soia 80 g;

Anacardi 40 g;

Olio di semi 30 g;

Acqua 50 g;

Salsa di pesce 20 g;

Pasta di tamarindo 20 g;

Salsa di soia 2 cucchiai;

Aglio 1 spicchio;

Coriandolo q.b.;

Cipollotto 2 steli;

Lime (per guarnire) 1.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi aggiungere zenzero e peperoncino al soffritto di aglio se ti piace.

 




Preparazione

Mettere in ammollo le tagliatelle di riso in acqua tiepida e tenere da parte fino al momento dell’utilizzo. Tritare finemente il coriandolo e tenere da parte. Scaldare nella padella wok l’olio di semi e tostare per qualche minuto gli arachidi quindi tenere da parte. Nella stessa padella, rosolare l’aglio tritato finemente. Aggiungere le tagliatelle di riso scolare e saltare per insaporire. Aggiungere la salsa di pesce, la pasta di tamarindo, un cucchiaio di salsa di soia e mescolare bene. Aggiungere anche l’acqua, il coriandolo e alzare la fiamma. Mescolare bene e lasciar cuocere un paio di minuti. Aggiungere i germogli di soia precedentemente sciacquati e saltare a fiamma vivace. Spostare le tagliatelle su un lato della pentola in modo da ricavare uno spazio libero sul fondo in cui si aggiungeranno i gamberi. Versare un cucchiaio di salsa di soia sui gamberi e saltare brevemente. Aggiungere le arachidi precedentemente tostate e saltare il tutto. Aggiungere eventualmente poca acqua se le tagliatelle risultano troppo asciutte. Impiattare e guarnire con scorza e succo di lime.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Pad thai

INTRODUZIONE

I pad thai sono un tipico street food thailandese ormai molto conosciuto in tutto il mondo. E’ una ricetta sfiziosa e facilmente adattabile ai propri gusti, ma anche da sfruttare per cucinare un primo piatto con gli ingredienti che si hanno a disposizione. La base sono delle tagliatelle di riso che non vengono propriamente cotte, ma reidratate in acqua per essere poi saltate direttamente nel wok insieme al condimento. La fantasia è tutto in questo piatto: si possono utilizzare gamberi, carne, uova, tofu e verdure. Fondamentale è la salsina con cui si condiscono, composta da salsa di pesce, pasta di tamarindo e salsa di soia, che dona al piatto il suo gusto inconfondibile insieme alle immancabili arachidi tostate. Veloce da preparare e gustosissimo, siamo sicuri che è una ricetta di cui vi innamorerete.

PT10M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi aggiungere zenzero e peperoncino al soffritto di aglio se ti piace.

 

Preparazione
  1. Mettere in ammollo le tagliatelle di riso in acqua tiepida e tenere da parte fino al momento dell’utilizzo. Tritare finemente il coriandolo e tenere da parte. Scaldare nella padella wok l’olio di semi e tostare per qualche minuto gli arachidi quindi tenere da parte. Nella stessa padella, rosolare l’aglio tritato finemente. Aggiungere le tagliatelle di riso scolare e saltare per insaporire. Aggiungere la salsa di pesce, la pasta di tamarindo, un cucchiaio di salsa di soia e mescolare bene. Aggiungere anche l’acqua, il coriandolo e alzare la fiamma. Mescolare bene e lasciar cuocere un paio di minuti. Aggiungere i germogli di soia precedentemente sciacquati e saltare a fiamma vivace. Spostare le tagliatelle su un lato della pentola in modo da ricavare uno spazio libero sul fondo in cui si aggiungeranno i gamberi. Versare un cucchiaio di salsa di soia sui gamberi e saltare brevemente. Aggiungere le arachidi precedentemente tostate e saltare il tutto. Aggiungere eventualmente poca acqua se le tagliatelle risultano troppo asciutte. Impiattare e guarnire con scorza e succo di lime.

Ingredienti
  • Tagliatelle di riso 150 g;

  • Gamberi (già puliti) 100 g;

  • Germogli di soia 80 g;

  • Anacardi 40 g;

  • Olio di semi 30 g;

  • Acqua 50 g;

  • Salsa di pesce 20 g;

  • Pasta di tamarindo 20 g;

  • Salsa di soia 2 cucchiai;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Coriandolo q.b.;

  • Cipollotto 2 steli;

  • Lime (per guarnire) 1.