Pain au chocolat

INTRODUZIONE

Qui a Chef in camicia di solito o ci amate o ci odiate. In entrambi i casi il motivo è lo stesso: la scoperta di nuove ricette che vi porta a cucinare e poi assaggiare un sacco di cose buone, ma proprio per questo anche a sgarrare continuamente dai buoni propositi. Questa è proprio una ricetta diabolica perché è talmente facile da fare che la tentazione sarà prepararla per ogni colazione, ma voi fate i bravi e fatelo solo la domenica mattina così almeno non ci odierete troppo.

Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Pasta sfoglia rettangolare 1;

Tavoletta di cioccolato fondente 1;

Zucchero semolato q.b.;

Zucchero a velo q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi utilizzare le gocce di cioccolato invece della tavoletta.




Preparazione

Tagliare la tavoletta di cioccolata in tante strisce larghe circa 1 cm aiutandosi con la lama calda di un coltello. Tagliare il rettangolo di pasta sfoglia in quattro strisce nel verso del lato corto. Adagiare la striscia di cioccolato all’estremità di una striscia corta quindi arrotolare la sfoglia sopra al cioccolato premendo poi bene la pasta per sigillare. Adagiare una seconda striscia di cioccolato accanto all’avvolgimento della prima quindi arrotolare tutta la striscia di pasta su se stessa per formare una sorta di involtino. Ripetere le operazioni per tutte le strisce. Disporre i fagottini su una teglia ricoperta con carta forno, ben distanziati tra loro. Spolverare la superficie dei fagottini con zucchero. Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti. Spolverare con zucchero a velo a piacere e gustare.

Recipe Chef in Camicia Dolci e Dessert 0

Pain au chocolat

INTRODUZIONE

Qui a Chef in camicia di solito o ci amate o ci odiate. In entrambi i casi il motivo è lo stesso: la scoperta di nuove ricette che vi porta a cucinare e poi assaggiare un sacco di cose buone, ma proprio per questo anche a sgarrare continuamente dai buoni propositi. Questa è proprio una ricetta diabolica perché è talmente facile da fare che la tentazione sarà prepararla per ogni colazione, ma voi fate i bravi e fatelo solo la domenica mattina così almeno non ci odierete troppo.

PT10M PT20M
Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi utilizzare le gocce di cioccolato invece della tavoletta.

Preparazione
  1. Tagliare la tavoletta di cioccolata in tante strisce larghe circa 1 cm aiutandosi con la lama calda di un coltello. Tagliare il rettangolo di pasta sfoglia in quattro strisce nel verso del lato corto. Adagiare la striscia di cioccolato all’estremità di una striscia corta quindi arrotolare la sfoglia sopra al cioccolato premendo poi bene la pasta per sigillare. Adagiare una seconda striscia di cioccolato accanto all’avvolgimento della prima quindi arrotolare tutta la striscia di pasta su se stessa per formare una sorta di involtino. Ripetere le operazioni per tutte le strisce. Disporre i fagottini su una teglia ricoperta con carta forno, ben distanziati tra loro. Spolverare la superficie dei fagottini con zucchero. Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti. Spolverare con zucchero a velo a piacere e gustare.

Ingredienti
  • Pasta sfoglia rettangolare 1;

  • Tavoletta di cioccolato fondente 1;

  • Zucchero semolato q.b.;

  • Zucchero a velo q.b.