Panino con “gricia” di carcioghiotto

Introduzione

La ricetta di questo panino è l’unione tra due elementi tipici della tradizione gastronomica romana: i carciofi ed il pecorino. La sapidità del guanciale e del pecorino la fanno da padrone, e verranno accompagnate dai carciofi sott’olio, leggermente aciduli. Per una buona riuscita della fonduta di pecorino è importante non scaldare troppo la panna, in modo che il formaggio non tenda a separarsi. I carciofi sono un capostipite della cucina romana, utilizzati per esempio nei mitici “Carciofi alla romana” o nella Vignarola Romana.
I carciofi si abbinano sorprendentemente bene alla bottarga, provare per credere con questa ricetta.
Se sei un amante delle paste romane, dai un’occhiata ai nostri Tonnarelli Cacio e Pepe!

Difficoltà

Media

Dosi

Un panino

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ponti

Ingredienti

Per il panino con “gricia” di carcioghiotto:

Panino di grano duro 1;

Il Carcioghiotto Peperlizia Ponti q.b.;

Pecorino romano 40 g;

Panna 20 g;

Pepe nero q.b.;

Guanciale 60 g;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la panna con il latte;




Preparazione

Per il panino con “gricia” di carcioghiotto:

Affettare il panino a metà e bruscarlo sulla piastra ben calda;

Condire il pane con un filo d’olio e pepe;

Affettare Il Carcioghiotto Peperlizia Ponti a metà, in modo da adagiarlo comodamente sul panino

Affettare il guanciale a listarelle sottilissime e renderle croccanti in padella, tenendo una temperatura bassa in modo da non bruciarne il grasso;

Scolare e asciugare su carta assorbente, tenendo da parte una cucchiaiata di grasso;

Fondere il pecorino all’interno della panna leggermente riscaldata, quindi frullare per avere consistenza liscia;

Insaporire con il grasso del guanciale e una generosa macinata di pepe;

Adagiare Il Carcioghiotto Peperlizia Ponti sulla base del pane, quindi ricoprire abbondantemente con la fonduta;

Aggiungere il guanciale croccante e richiudere il panino.

Recipe Chef in Camicia 0

Panino con “gricia” di carcioghiotto

Introduzione

La ricetta di questo panino è l’unione tra due elementi tipici della tradizione gastronomica romana: i carciofi ed il pecorino. La sapidità del guanciale e del pecorino la fanno da padrone, e verranno accompagnate dai carciofi sott’olio, leggermente aciduli. Per una buona riuscita della fonduta di pecorino è importante non scaldare troppo la panna, in modo che il formaggio non tenda a separarsi. I carciofi sono un capostipite della cucina romana, utilizzati per esempio nei mitici “Carciofi alla romana” o nella Vignarola Romana.
I carciofi si abbinano sorprendentemente bene alla bottarga, provare per credere con questa ricetta.
Se sei un amante delle paste romane, dai un’occhiata ai nostri Tonnarelli Cacio e Pepe!

PT30M PT10M
Difficoltà

Media

Dosi

Un panino

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per il panino con “gricia” di carcioghiotto:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la panna con il latte;

Preparazione
Per il panino con “gricia” di carcioghiotto:
  1. Affettare il panino a metà e bruscarlo sulla piastra ben calda;

  2. Condire il pane con un filo d’olio e pepe;

  3. Affettare Il Carcioghiotto Peperlizia Ponti a metà, in modo da adagiarlo comodamente sul panino

  4. Affettare il guanciale a listarelle sottilissime e renderle croccanti in padella, tenendo una temperatura bassa in modo da non bruciarne il grasso;

  5. Scolare e asciugare su carta assorbente, tenendo da parte una cucchiaiata di grasso;

  6. Fondere il pecorino all’interno della panna leggermente riscaldata, quindi frullare per avere consistenza liscia;

  7. Insaporire con il grasso del guanciale e una generosa macinata di pepe;

  8. Adagiare Il Carcioghiotto Peperlizia Ponti sulla base del pane, quindi ricoprire abbondantemente con la fonduta;

  9. Aggiungere il guanciale croccante e richiudere il panino.

Ingredienti

Per il panino con “gricia” di carcioghiotto:

  • Panino di grano duro 1;

  • Il Carcioghiotto Peperlizia Ponti q.b.;

  • Pecorino romano 40 g;

  • Panna 20 g;

  • Pepe nero q.b.;

  • Guanciale 60 g;