Pappa al pomodoro

Introduzione

Con questa ricetta proponiamo un primo piatto vegetariano, originario della Toscana: la pappa al pomodoro. Si tratta di un primo piatto povero, di tradizione contadina, ed era uno dei tanti modi per recuperare il pane raffermo. In questa ricetta noi abbiamo utilizzato le cipolle, ma si possono utilizzare anche sedano e carote. La pappa al pomodoro è ancora più buona se consumata il giorno dopo, in modo che tutti i sapori abbiano il tempo di amalgamarsi alla perfezione: è ottima consumata sia calda che a temperatura ambiente.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Febal Casa

Ingredienti

Per la pappa al pomodoro:

Cipolle rosse 2

Passata di pomodoro 350 ml

Pane raffermo 100 g

Aglio 1 spicchio

Basilico Abbondante

Burrata 60 g

Olio Extravergine di oliva q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il basilico con il prezzemolo;
Puoi sostituire la passata di pomodoro con della polpa di pomodoro;




Preparazione

Per la pappa al pomodoro:

Affettare finemente le cipolle e rosolarle in casseruola;

Tagliare il pane a fette, passarlo con uno spicchio d’aglio, bruscare sulla griglia, quindi tagliare a cubotti grossolani;

Aggiungere la passata di pomodoro in padella, regolare di sale di pepe e lasciare cuocere per 5 minuti;

Aggiungere in casseruola il pane e lasciare cuocere per 10 minuti a fiamma bassa;

Spegnere il fuoco, aggiungere il basilico, regolare eventualmente di sale e di pepe, quindi lasciare riposare per almeno 2 ore (meglio se per una notte);

Frullare il basilico con l’olio, per ottenere un olio al basilico veloce;

Impiattare la pappa al pomodoro, servire con qualche ciuffo di burrata e l’olio al basilico.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Ricette

Pappa al pomodoro

Introduzione

Con questa ricetta proponiamo un primo piatto vegetariano, originario della Toscana: la pappa al pomodoro. Si tratta di un primo piatto povero, di tradizione contadina, ed era uno dei tanti modi per recuperare il pane raffermo. In questa ricetta noi abbiamo utilizzato le cipolle, ma si possono utilizzare anche sedano e carote. La pappa al pomodoro è ancora più buona se consumata il giorno dopo, in modo che tutti i sapori abbiano il tempo di amalgamarsi alla perfezione: è ottima consumata sia calda che a temperatura ambiente.

PT45M PT20M
Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per la pappa al pomodoro:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il basilico con il prezzemolo;
Puoi sostituire la passata di pomodoro con della polpa di pomodoro;

Preparazione
Per la pappa al pomodoro:
  • Affettare finemente le cipolle e rosolarle in casseruola;

  • Tagliare il pane a fette, passarlo con uno spicchio d’aglio, bruscare sulla griglia, quindi tagliare a cubotti grossolani;

  • Aggiungere la passata di pomodoro in padella, regolare di sale di pepe e lasciare cuocere per 5 minuti;

  • Aggiungere in casseruola il pane e lasciare cuocere per 10 minuti a fiamma bassa;

  • Spegnere il fuoco, aggiungere il basilico, regolare eventualmente di sale e di pepe, quindi lasciare riposare per almeno 2 ore (meglio se per una notte);

  • Frullare il basilico con l’olio, per ottenere un olio al basilico veloce;

  • Impiattare la pappa al pomodoro, servire con qualche ciuffo di burrata e l’olio al basilico.

    1
Ingredienti

Per la pappa al pomodoro:

  • Cipolle rosse 2

  • Passata di pomodoro 350 ml

  • Pane raffermo 100 g

  • Aglio 1 spicchio

  • Basilico Abbondante

  • Burrata 60 g

  • Olio Extravergine di oliva q.b.

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.