Pappardelle al ragù

INTRODUZIONE

Se diciamo “Domenica” che piatto vi viene in mente? Qui a Chef in Camicia si sono subito create due fazioni: chi ha detto lasagne e chi ha detto tagliatelle, ma per entrambi l’elemento fondamentale è stato il ragù.

Preparato da mamma o da nonna, il ragù è sicuramente uno dei capisaldi della cucina italiana, protagonista indiscusso dei pranzi domenicali o delle feste. Ricetta super classica preparata da Mister Mario, che è uno dei boss a Chef in Camicia per la preparazione dei primi piatti, da seguire passo passo per un viaggio di gusto e sapore assolutamente irresistibile.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

1 ora

Tempo di cottura

2 ore

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

30 minuti

Strumenti

Mattarello, Tegame in coccio

Collaborazione

Ingredienti

Per il Ragù:

Carne macinata (manzo e maiale) 400 g;

Pancetta di maiale 150 g;

Carota 50 g;

Costa di sedano 50 g;

Cipolla 50 g;

Passata di pomodoro 300 g;

Bicchiere di vino metà;

Latte intero 200 ml;

Pepe nero q.b.

Per le pappardelle:

Farina 00 250 g;

Farina di semola 50 g;

Uova 3.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per il rag

Affettare a listarelle la pancetta e farla rosolare con un filo d’olio nel tegame di terracotta. Aggiungere le verdure tagliate in piccoli dadini e farle stufare. Aggiungere la carne, farla rosolare e poi sfumare con il vino. Lasciare cuocere per circa due ore con coperchio socchiuso. Ultimare la cottura facendo assorbire poco alla volta il bicchiere di latte e poi aggiustare di sale e pepe.

Per le pappardelle:

Unire le farine su una spianatoia, formare un buco al centro e inserire le uova. Iniziare a mescolare le uova e poi agglomerare man mano la farina. Lavorare l’impasto con i palmi delle mani fino ad ottenere una palla liscia ed elastica. Avvolgere con della pellicola alimentare e lasciar riposare almeno mezz’ora. Cuocere le pappardelle in abbondante acqua bollente e salate per alcuni minuti. Scolare la pasta e condirla con un po’ di ragù. Impiattare disponendo la pasta a pettine e guarnire con altro ragù.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Pappardelle al ragù

INTRODUZIONE

Se diciamo “Domenica” che piatto vi viene in mente? Qui a Chef in Camicia si sono subito create due fazioni: chi ha detto lasagne e chi ha detto tagliatelle, ma per entrambi l’elemento fondamentale è stato il ragù.

Preparato da mamma o da nonna, il ragù è sicuramente uno dei capisaldi della cucina italiana, protagonista indiscusso dei pranzi domenicali o delle feste. Ricetta super classica preparata da Mister Mario, che è uno dei boss a Chef in Camicia per la preparazione dei primi piatti, da seguire passo passo per un viaggio di gusto e sapore assolutamente irresistibile.

PT1H PT2M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

1 ora

Tempo di cottura

2 ore

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

30 minuti

Ingredienti

Per il Ragù:

Per le pappardelle:

Preparazione
Per il rag
  1. Affettare a listarelle la pancetta e farla rosolare con un filo d’olio nel tegame di terracotta. Aggiungere le verdure tagliate in piccoli dadini e farle stufare. Aggiungere la carne, farla rosolare e poi sfumare con il vino. Lasciare cuocere per circa due ore con coperchio socchiuso. Ultimare la cottura facendo assorbire poco alla volta il bicchiere di latte e poi aggiustare di sale e pepe.

Per le pappardelle:
  1. Unire le farine su una spianatoia, formare un buco al centro e inserire le uova. Iniziare a mescolare le uova e poi agglomerare man mano la farina. Lavorare l’impasto con i palmi delle mani fino ad ottenere una palla liscia ed elastica. Avvolgere con della pellicola alimentare e lasciar riposare almeno mezz’ora. Cuocere le pappardelle in abbondante acqua bollente e salate per alcuni minuti. Scolare la pasta e condirla con un po’ di ragù. Impiattare disponendo la pasta a pettine e guarnire con altro ragù.

Ingredienti

Per il Ragù:

  • Carne macinata (manzo e maiale) 400 g;

  • Pancetta di maiale 150 g;

  • Carota 50 g;

  • Costa di sedano 50 g;

  • Cipolla 50 g;

  • Passata di pomodoro 300 g;

  • Bicchiere di vino metà;

  • Latte intero 200 ml;

  • Pepe nero q.b.

Per le pappardelle:

  • Farina 00 250 g;

  • Farina di semola 50 g;

  • Uova 3.