Pasta alla pecorara

Introduzione

Ecco la ricetta della pasta alla pecorara nella sua versione “alla romana”. Questo primo piatto di pasta differisce dalla versione “abruzzese”, che ha all’interno pomodoro e verdure. La versione romana è “bianca”, ovvero solo a base di ricotta e pecorino, con l’aggiunta del guanciale. Per ottenere un buon risultato in questa ricetta è bene sfruttare il guanciale in tutta la sua potenzialità: per questo motivo viene prima reso croccante in padella e, tutto il suo grasso, viene utilizzato per condire e mantecare la ricotta.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per la pasta alla pecorara

Mezze maniche 200 g

Guanciale 150 g

Ricotta di pecora 200 g

Pecorino romano 20 g

Pepe q.b.

Olio EVO q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il pecorino romano con del parmigiano reggiano stagionato.




Preparazione

Per la pasta alla pecorara

Cuocere le mezze maniche in abbondante acqua salata, tenendole al dente. Tagliare il guanciale a pezzi grossi e rosolare in padella dolcemente, in modo che frigga letteralmente all’interno del suo grasso.

Scolare il guanciale mantenendo parte del grasso. Setacciare la ricotta all’interno di una bowl e condirla con il grasso del guanciale, eventualmente aggiungere un mestolino d’acqua di cottura della pasta e regolare di sale e di pepe

Scolare le mezze maniche all’interno della bowl, unire anche il guanciale, e saltarle in modo amalgamarle bene alla ricotta.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Primi

Pasta alla pecorara

Introduzione

Ecco la ricetta della pasta alla pecorara nella sua versione “alla romana”. Questo primo piatto di pasta differisce dalla versione “abruzzese”, che ha all’interno pomodoro e verdure. La versione romana è “bianca”, ovvero solo a base di ricotta e pecorino, con l’aggiunta del guanciale. Per ottenere un buon risultato in questa ricetta è bene sfruttare il guanciale in tutta la sua potenzialità: per questo motivo viene prima reso croccante in padella e, tutto il suo grasso, viene utilizzato per condire e mantecare la ricotta.

PT15M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per la pasta alla pecorara

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il pecorino romano con del parmigiano reggiano stagionato.

Preparazione
Per la pasta alla pecorara
  1. Cuocere le mezze maniche in abbondante acqua salata, tenendole al dente. Tagliare il guanciale a pezzi grossi e rosolare in padella dolcemente, in modo che frigga letteralmente all’interno del suo grasso.

  2. Scolare il guanciale mantenendo parte del grasso. Setacciare la ricotta all’interno di una bowl e condirla con il grasso del guanciale, eventualmente aggiungere un mestolino d’acqua di cottura della pasta e regolare di sale e di pepe

  3. Scolare le mezze maniche all’interno della bowl, unire anche il guanciale, e saltarle in modo amalgamarle bene alla ricotta.

Ingredienti

Per la pasta alla pecorara

  • Mezze maniche 200 g

  • Guanciale 150 g

  • Ricotta di pecora 200 g

  • Pecorino romano 20 g

  • Pepe q.b.

  • Olio EVO q.b.