Pasta c’anciova

INTRODUZIONE

Chef Nic di nuovo all’opera: eccolo ai fornelli per preparare un piatto della tradizione popolare siciliana nella sua versione stellata. Sapore agrodolce indimenticabile e tipico di una delle isole più belle d’Italia grazie alla presenza dell’uvetta e dei pinoli tostati. La mollica di pane della ricetta classica si trasforma in crostini creando un diversivo interessante a livello di consistenze e temperature.

La croccantezza del pane tostato si contrappone alla morbidezza e alla cremosità della pasta e soprattutto permette di godere sul finale con una delle cose più amate dagli italiani: la scarpetta! Non temporeggiate, perché questo piatto va provato il prima possibile.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Delicius

Ingredienti

Alici del Canale di Sicilia Delicius 6-8;

Paccheri 150 g;

Cipolla bianca metà;

Burro morbido 40-50 g;

Scorza d'arancia metà;

Concentrato di pomodoro 100 g;

Uvetta 20 g;

Pinoli 20 g;

Pane 2 fette;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire la scorza d’arancia con la scorza di limone.




Preparazione

Lasciare in ammollo l’uvetta in acqua tiepida in modo che si reidrati. Tritare 4 alici molto finemente. Aromatizzare il burro, già morbido, con la scorza di arancia e le alici tritate. Riporre il resto del burro in frigorifero perché si raffreddi prima di essere spalmato sui crostini di pane.

In una padella lasciare appassire la cipolla, tritata finemente, con metà del burro preparato. Aggiungere il concentrato di pomodoro e due mestoli di acqua calda e mescolare. Cuocere i paccheri direttamente in padella insieme alla salsa aggiungendo un mestolo di acqua calda alla volta come se fosse un risotto.

Tostare le fette di pane in padella per un paio di minuti.

Aggiungere uvetta e pinoli regolando di sale e pepe se necessario. Lasciare cuocere per una decina di minuti in modo che la salsa si addensi.

Impiattare e servire i paccheri c’anciova insieme ai due crostini di pane spalmati con il resto del burro aromatizzato, che serviranno per accompagnare il piatto e creeranno un piacevole gioco di temperature ,tra pasta calda e burro freddo, e consistenze diverse.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Pasta c’anciova

INTRODUZIONE

Chef Nic di nuovo all’opera: eccolo ai fornelli per preparare un piatto della tradizione popolare siciliana nella sua versione stellata. Sapore agrodolce indimenticabile e tipico di una delle isole più belle d’Italia grazie alla presenza dell’uvetta e dei pinoli tostati. La mollica di pane della ricetta classica si trasforma in crostini creando un diversivo interessante a livello di consistenze e temperature.

La croccantezza del pane tostato si contrappone alla morbidezza e alla cremosità della pasta e soprattutto permette di godere sul finale con una delle cose più amate dagli italiani: la scarpetta! Non temporeggiate, perché questo piatto va provato il prima possibile.

PT15M PT20M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire la scorza d’arancia con la scorza di limone.

Preparazione
  1. Lasciare in ammollo l’uvetta in acqua tiepida in modo che si reidrati. Tritare 4 alici molto finemente. Aromatizzare il burro, già morbido, con la scorza di arancia e le alici tritate. Riporre il resto del burro in frigorifero perché si raffreddi prima di essere spalmato sui crostini di pane.

  2. In una padella lasciare appassire la cipolla, tritata finemente, con metà del burro preparato. Aggiungere il concentrato di pomodoro e due mestoli di acqua calda e mescolare. Cuocere i paccheri direttamente in padella insieme alla salsa aggiungendo un mestolo di acqua calda alla volta come se fosse un risotto.

  3. Tostare le fette di pane in padella per un paio di minuti.

  4. Aggiungere uvetta e pinoli regolando di sale e pepe se necessario. Lasciare cuocere per una decina di minuti in modo che la salsa si addensi.

  5. Impiattare e servire i paccheri c’anciova insieme ai due crostini di pane spalmati con il resto del burro aromatizzato, che serviranno per accompagnare il piatto e creeranno un piacevole gioco di temperature ,tra pasta calda e burro freddo, e consistenze diverse.

Ingredienti
  • Alici del Canale di Sicilia Delicius 6-8;

  • Paccheri 150 g;

  • Cipolla bianca metà;

  • Burro morbido 40-50 g;

  • Scorza d'arancia metà;

  • Concentrato di pomodoro 100 g;

  • Uvetta 20 g;

  • Pinoli 20 g;

  • Pane 2 fette;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.