Patate a fisarmonica

INTRODUZIONE

Oggi Chef Carlo ha deciso di cantervene, anzi suonarvene, quattro con queste patate a fisarmonica. Una ricetta molto curiosa per il modo in cui vengono tagliate, ma anche buonissima proprio perché questo particolare taglio le fa cuocere in modo che si crei un guscio croccante che racchiude un cuore morbido.

La scelta di aromatizzarle con la paprika le rende ancor più sfiziose e sono talmente saporite così che non serve nessuna salsa in accompagnamento, ma liberissimi naturalmente di usarla se vi piace. Provate anche voi a suonare..ops!

A cucinare, queste fantastiche patate!

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

35 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Bacchette

Collaborazione

Ballarini

Ingredienti

Patate a pasta gialla (medio grandi) 4;

Paprika 2 cucchiai;

Aglio 3 spicchi;

Olio evo 100 ml;

Sale q.b.;

Pepe q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi omettere la paprika e sostituirla per esempio con dell’origano oppure spennellare le patate anche solo con olio.




Preparazione

Ricavare un rettangolo da ogni patata tagliando le parte tonda su tutti i lati. Dividere ogni rettangolo in circa 3 fettine dello spessore di circa 1 cm. Adagiare ogni fetta di patata tra due bacchette per sushi e tagliare la patata in diagonale creando come delle fettine distanziate tra loro di 3 mm circa. Le fettine in realtà non si staccheranno perché le bacchette servono proprio a non far affondare il coltello fino in fondo. Ripetere l’operazione girando il rettangolo anche dall’altra parte. Immergere le patate in acqua perché perdano un po’ del loro amido. Sbollentare le patate in acqua salata per 4-5 minuti quindi scolare raffrendandole subito in acqua fredda e asciugare bene. Preparare la marinatura unendo in una ciotola paprika, olio, sale, pepe e gli spicchi di aglio tritati finemente. Disporre le patate in una teglia, spennellare la marinatura e infornarne per 35 minuti a 200°C. Servire con semi di sesamo croccanti.

Recipe Chef in Camicia 0

Patate a fisarmonica

INTRODUZIONE

Oggi Chef Carlo ha deciso di cantervene, anzi suonarvene, quattro con queste patate a fisarmonica. Una ricetta molto curiosa per il modo in cui vengono tagliate, ma anche buonissima proprio perché questo particolare taglio le fa cuocere in modo che si crei un guscio croccante che racchiude un cuore morbido.

La scelta di aromatizzarle con la paprika le rende ancor più sfiziose e sono talmente saporite così che non serve nessuna salsa in accompagnamento, ma liberissimi naturalmente di usarla se vi piace. Provate anche voi a suonare..ops!

A cucinare, queste fantastiche patate!

PT10M PT35M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

35 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti
  • Patate a pasta gialla (medio grandi) 4;

  • Paprika Paprika 2 cucchiai; 2 cucchiai;

  • Aglio Aglio 3 spicchi; 3 spicchi;

  • Olio evo Olio evo 100 ml; 100 ml;

  • Sale Sale q.b.; q.b.;

  • Pepe Pepe q.b. q.b.

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi omettere la paprika e sostituirla per esempio con dell’origano oppure spennellare le patate anche solo con olio.

Preparazione
  1. Ricavare un rettangolo da ogni patata tagliando le parte tonda su tutti i lati. Dividere ogni rettangolo in circa 3 fettine dello spessore di circa 1 cm. Adagiare ogni fetta di patata tra due bacchette per sushi e tagliare la patata in diagonale creando come delle fettine distanziate tra loro di 3 mm circa. Le fettine in realtà non si staccheranno perché le bacchette servono proprio a non far affondare il coltello fino in fondo. Ripetere l’operazione girando il rettangolo anche dall’altra parte. Immergere le patate in acqua perché perdano un po’ del loro amido. Sbollentare le patate in acqua salata per 4-5 minuti quindi scolare raffrendandole subito in acqua fredda e asciugare bene. Preparare la marinatura unendo in una ciotola paprika, olio, sale, pepe e gli spicchi di aglio tritati finemente. Disporre le patate in una teglia, spennellare la marinatura e infornarne per 35 minuti a 200°C. Servire con semi di sesamo croccanti.

Ingredienti
  • Patate a pasta gialla (medio grandi) 4;

  • Paprika 2 cucchiai;

  • Aglio 3 spicchi;

  • Olio evo 100 ml;

  • Sale q.b.;

  • Pepe q.b.