Pennette incazzate nere

Introduzione

Con questa ricetta di primo piatto di pasta Nicolò ha scelto di andare oltre. Oltre l’arrabbiata, oltre la puttanesca, oltre l’aglio, olio e peperoncino: stiamo parlando della Pasta incazzata nera!
Un mix di diversi livelli di piccantezza per ottenere un risultato esplosivo in bocca.
Il soffritto della salsa e la mantecatura vengono fatte con olio piccante. Il modo migliore per preparare un olio piccante in casa è lasciarlo in infusione: basta immergere i peperoncini nell’olio e lasciarli macerare per più tempo possibile. In questo modo rilasceranno tutta la loro piccantezza gradualmente, profumando e rendendo piccante l’olio.

Difficoltà

Facile

Dosi

Due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Barattolo a chiusura ermetica

Collaborazione

Ingredienti

Pennette rigate 160g;

Peperoncino Habanero 1;

Peperoncino cayenna 1;

Peperoncini “diavolicchi calabresi” 2;

Pomodorini gialli 80g;

Pomodorini rossi 80g;

Prezzemolo q.b.;

Olio piccante q.b.;

Aglio q.b.;

Sale q.b..




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire i pomodorini freschi con della salsa di pomodoro;
Puoi sostituire l’aglio con dello scalogno o cipolla.




Preparazione

Tritare i peperoncini privandoli dei semini interni;

Preparare un soffritto con i peperoncini, l’olio piccante e uno spicchio d’aglio;

Tagliare i pomodori gialli e rossi e aggiungerli al soffritto una volta che la fiamma è bella alta;

Cuocere la salsa per 5 minuti e nel frattempo tuffare le pennette in acqua bollente salata;

Scolare quando mancano due minuti di tempo di cottura la pasta e scolarla nella salsa di peperoncini; tritare il prezzemolo e aggiungerlo alla salsa a fine cottura;

Mantecare con olio piccante e impiattare.

Ricette

Pennette incazzate nere

Introduzione

Con questa ricetta di primo piatto di pasta Nicolò ha scelto di andare oltre. Oltre l’arrabbiata, oltre la puttanesca, oltre l’aglio, olio e peperoncino: stiamo parlando della Pasta incazzata nera!
Un mix di diversi livelli di piccantezza per ottenere un risultato esplosivo in bocca.
Il soffritto della salsa e la mantecatura vengono fatte con olio piccante. Il modo migliore per preparare un olio piccante in casa è lasciarlo in infusione: basta immergere i peperoncini nell’olio e lasciarli macerare per più tempo possibile. In questo modo rilasceranno tutta la loro piccantezza gradualmente, profumando e rendendo piccante l’olio.

Difficoltà

Facile

Dosi

Due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Vegetariana

Strumenti

Barattolo a chiusura ermetica

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire i pomodorini freschi con della salsa di pomodoro;
Puoi sostituire l’aglio con dello scalogno o cipolla.

Preparazione
  • Tritare i peperoncini privandoli dei semini interni;

  • Preparare un soffritto con i peperoncini, l’olio piccante e uno spicchio d’aglio;

  • Tagliare i pomodori gialli e rossi e aggiungerli al soffritto una volta che la fiamma è bella alta;

  • Cuocere la salsa per 5 minuti e nel frattempo tuffare le pennette in acqua bollente salata;

  • Scolare quando mancano due minuti di tempo di cottura la pasta e scolarla nella salsa di peperoncini; tritare il prezzemolo e aggiungerlo alla salsa a fine cottura;

  • Mantecare con olio piccante e impiattare.

Ingredienti
  • Pennette rigate 160g;

  • Peperoncino Habanero 1;

  • Peperoncino cayenna 1;

  • Peperoncini “diavolicchi calabresi” 2;

  • Pomodorini gialli 80g;

  • Pomodorini rossi 80g;

  • Prezzemolo q.b.;

  • Olio piccante q.b.;

  • Aglio q.b.;

  • Sale q.b..