Pizza dal cornicione ripieno

Introduzione:

Ritorna il pizzaiolo più famoso di Chef in Camicia, il mitico Antonio La Cava, con la sua serie di ricette dedicate alla pizza. Con la ricetta di oggi è la volta del cornicione ripieno, in cui Antonio si concentra principalmente sulla farcitura e sulla formatura del cornicione ripieno.
Il “topping” della pizza è molto tradizionale, realizzato con pomodoro, mozzarella e salame napoli.
Se vi siete persi il video precedente, con un focus maggiore sulla gestione dell’impasto e della lievitazione, date un’occhiata qui.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Tempo di riposo

Strumenti

Setaccio, Sac-à-poche, Pietra refrattaria, Pala per pizza

Collaborazione

Ingredienti

Per la pizza:

Impasto per pizza 880 g.;

Ricotta di bufala 300 g.;

Pomodori pelati o passata 200 g.;

Mozzarella fior di latte 200 g.;

Sale fino q.b.;

Pepe nero q.b.;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Origano secco q.b.;

Salame tipo napoli q.b.;

Basilico q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per la pizza:

Arroventare in forno la pietra refrattaria ad altissima temperatura. Condire i pelati con olio, sale e origano, quindi spaccarli con le mani. Tagliare la mozzarella a listarelle; setacciare la ricotta di pecora e condirla con olio, sale e pepe;

Riporre all’interno di un sac-à-poche; tagliare il salame a cubetti; stendere l’impasto e, con il sac-à-poche ricalcare il bordo della pizza;

Ripiegare il cornicione su se stesso e sigillare bene; condire in superficie con i pomodori pelati, la mozzarella, il salame, un giro d’olio, pepe nero, e qualche foglia di basilico.

Trasferire sulla pala e infornare alla massima temperatura per 3-5 minuti, a seconda del forno.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Pizza dal cornicione ripieno

Introduzione:

Ritorna il pizzaiolo più famoso di Chef in Camicia, il mitico Antonio La Cava, con la sua serie di ricette dedicate alla pizza. Con la ricetta di oggi è la volta del cornicione ripieno, in cui Antonio si concentra principalmente sulla farcitura e sulla formatura del cornicione ripieno.
Il “topping” della pizza è molto tradizionale, realizzato con pomodoro, mozzarella e salame napoli.
Se vi siete persi il video precedente, con un focus maggiore sulla gestione dell’impasto e della lievitazione, date un’occhiata qui.

PT15M PT5M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Elevato

Ingredienti

Per la pizza:

Preparazione
Per la pizza:
  1. Arroventare in forno la pietra refrattaria ad altissima temperatura. Condire i pelati con olio, sale e origano, quindi spaccarli con le mani. Tagliare la mozzarella a listarelle; setacciare la ricotta di pecora e condirla con olio, sale e pepe;

  2. Riporre all’interno di un sac-à-poche; tagliare il salame a cubetti; stendere l’impasto e, con il sac-à-poche ricalcare il bordo della pizza;

  3. Ripiegare il cornicione su se stesso e sigillare bene; condire in superficie con i pomodori pelati, la mozzarella, il salame, un giro d’olio, pepe nero, e qualche foglia di basilico.

  4. Trasferire sulla pala e infornare alla massima temperatura per 3-5 minuti, a seconda del forno.

Ingredienti

Per la pizza:

  • Impasto per pizza 880 g.;

  • Ricotta di bufala 300 g.;

  • Pomodori pelati o passata 200 g.;

  • Mozzarella fior di latte 200 g.;

  • Sale fino q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Origano secco q.b.;

  • Salame tipo napoli q.b.;

  • Basilico q.b.