Polentina con fonduta d’alpeggio

Introduzione

Con questa ricetta proponiamo una tipica preparazione invernale, come la polenta, in chiave di antipasto. Lo stesso piatto può essere proposto anche come portata principale o come piatto unico, semplicemente aumentando le porzioni. La polenta è un piatto di origini italiane, preparato principalmente con farina di mais, che con il tempo ha anche preso il nome “colloquiale” di “farina di polenta”. Variando sul tipo di farina si possono ottenere risultati diversi, per esempio tagliando la farina di mais con la farina di grano saraceno.

Questa ricetta è stata cucinata all’Agriturismo Ferdy Wild, nelle Alpi Orobie, dove abbiamo realizzato anche un approfondimento sui prodotti locali, come miele, latte e le erbe spontanee.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per una persona

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Ingredienti

Per la polentina:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il formaggio d’alpeggio con un formaggio saporito a tua disposizione, come per esempio il taleggio o il pecorino.

Preparazione
Per la polentina:
  • Tagliare il formaggio e fonderlo con il latte;

  • Grigliare un cilindro di polenta;

  • Versare la fonduta sulla polenta grigliata;

  • Finire con salvia fresca.

Ingredienti

Per la polentina:

  • Polenta cotta 50 g

  • Formaggio d’alpeggio 20 g

  • Latte 20 ml

  • Salvia 2 foglie