Pollo alle mandorle (senza glutine)

INTRODUZIONE

Il pollo alla mandorle è una ricetta tipica della cucina cinese ed è uno di quei piatti ormai ufficialmente adottati da tante altre cucine tra cui quella italiana. Gusto semplice e ingredienti facili da reperire ovunque, lo hanno reso una delle ricette asiatiche più cucinate anche a casa. Secondo tradizione, l’ideale è cucinarlo nel wok, ma non avendo a disposizione questo tipo di pentola, è comunque importante utilizzare una fiamma vivace. L’ideale è preparare tutti gli ingredienti e poi iniziare a cucinare perchè il segreto per la preparazione di questo piatto deve essere veloce in modo da mantenere la carne tenera e succulenta. E’ molto comune accompagnare il pollo alle mandorle con del riso basmati bianco, ma naturalmente potrete servirlo con il contorno o l’accompagnamento che preferite.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Riso Basmati 200 g;

Petto di pollo 250 g;

Mandorle 50 g;

Avocado 1;

Acqua 100 ml;

Salsa di soia 30 ml;

Amido 15 g;

Aceto 2 cucchiai;

Erba cipollina q.b.;

Mandorle a filetti q.b.;

Olio q.b.;

Pepe q.b.;

Sale200 g; q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire:

  • L’erba cipollina con il timo.
  • Il pollo con il tacchino.
  • Il riso con un altro cereale come farro, quinoa o simili.




Preparazione

Tagliare il petto di pollo in piccoli bocconcini, aggiustare con sale pepe e impanarlo leggermente con della farina di riso.

Tritare grossolanamente le mandorle e tostare in padella a fuoco medio per pochi minuti. Tagliare a fette sottili mezzo avocado e tenere da parte.

Cuocere il riso in abbondante acqua salata quindi scolare e raffreddare sotto acqua corrente per bloccare la cottura. In un recipiente, unire l'acqua, la salsa di soia, l'aceto e l'amido e tenere da parte.

Scaldare bene la padella precedentemente usata per le mandorle, aggiungere un filo d'olio e cuocere i bocconcini di petto di pollo fino a doratura. Aggiungere le mandorle precedentemente tostate. Aggiungere la miscela con salsa di soia precedentemente preparata e l’erba cipollina tritata finemente. Cuocere per qualche minuto fino ad addensamento.

Servire il pollo irrorato con la salsa insieme a riso e avocado. Decorare a piacere con erba cipollina tritata e filetti di mandorle.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Pollo alle mandorle (senza glutine)

INTRODUZIONE

Il pollo alla mandorle è una ricetta tipica della cucina cinese ed è uno di quei piatti ormai ufficialmente adottati da tante altre cucine tra cui quella italiana. Gusto semplice e ingredienti facili da reperire ovunque, lo hanno reso una delle ricette asiatiche più cucinate anche a casa. Secondo tradizione, l’ideale è cucinarlo nel wok, ma non avendo a disposizione questo tipo di pentola, è comunque importante utilizzare una fiamma vivace. L’ideale è preparare tutti gli ingredienti e poi iniziare a cucinare perchè il segreto per la preparazione di questo piatto deve essere veloce in modo da mantenere la carne tenera e succulenta. E’ molto comune accompagnare il pollo alle mandorle con del riso basmati bianco, ma naturalmente potrete servirlo con il contorno o l’accompagnamento che preferite.

PT10M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire:

  • L’erba cipollina con il timo.
  • Il pollo con il tacchino.
  • Il riso con un altro cereale come farro, quinoa o simili.
Preparazione
  1. Tagliare il petto di pollo in piccoli bocconcini, aggiustare con sale pepe e impanarlo leggermente con della farina di riso.

  2. Tritare grossolanamente le mandorle e tostare in padella a fuoco medio per pochi minuti. Tagliare a fette sottili mezzo avocado e tenere da parte.

  3. Cuocere il riso in abbondante acqua salata quindi scolare e raffreddare sotto acqua corrente per bloccare la cottura. In un recipiente, unire l'acqua, la salsa di soia, l'aceto e l'amido e tenere da parte.

  4. Scaldare bene la padella precedentemente usata per le mandorle, aggiungere un filo d'olio e cuocere i bocconcini di petto di pollo fino a doratura. Aggiungere le mandorle precedentemente tostate. Aggiungere la miscela con salsa di soia precedentemente preparata e l’erba cipollina tritata finemente. Cuocere per qualche minuto fino ad addensamento.

  5. Servire il pollo irrorato con la salsa insieme a riso e avocado. Decorare a piacere con erba cipollina tritata e filetti di mandorle.

Ingredienti
  • Riso Basmati 200 g;

  • Petto di pollo 250 g;

  • Mandorle 50 g;

  • Avocado 1;

  • Acqua 100 ml;

  • Salsa di soia 30 ml;

  • Amido 15 g;

  • Aceto 2 cucchiai;

  • Erba cipollina q.b.;

  • Mandorle a filetti q.b.;

  • Olio q.b.;

  • Pepe q.b.;

  • Sale200 g; q.b.