Polpette di mortadella e pistacchi

Introduzione

La mortadella ha un parente molto stretto: il pistacchio. Dato questo matrimonio ormai conclamato abbiamo deciso di svilupparci intorno una ricetta, ed ecco a voi le polpette di mortadella e pistacchi! Come salsa di accompagnamento una crema a base di crescenza, leggermente acidula, che valorizza al meglio le nostre polpette di mortadella.

Difficoltà

Media

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Minipimer, Schiacciapatate

Collaborazione

Ingredienti

Mortadella 150 g

Patate lesse 100 g

Prezzemolo 10 g

Pistacchi 50 g

Pecorino grattugiato 30 g

Sale q.b.

Pepe q.b.

Pangrattato q.b.

Uovo sbattuto q.b.

Burro 20 g

Crescenza 50 g

Latte 20 g




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Tritare la mortadella a coltello;

Tritare i pistacchi grossolanamente;

Schiacciare le patate lesse, quindi incorporare alla mortadella tritata, ai pistacchi, al pecorino grattugiato e al prezzemolo tritato;

Insaporire con sale e pepe e formare delle palline;

Passare leggermente nell’uovo, quindi nel pangrattato;

Cuocere in padella al burro;

Scaldare il latte in casseruola fino a renderlo tiepido, quindi frullare insieme alla crescenza;

Impiattare alla base la salsa di crescenza e adagiare sopra le polpettine.

Polpette di mortadella e pistacchi

Introduzione

La mortadella ha un parente molto stretto: il pistacchio. Dato questo matrimonio ormai conclamato abbiamo deciso di svilupparci intorno una ricetta, ed ecco a voi le polpette di mortadella e pistacchi! Come salsa di accompagnamento una crema a base di crescenza, leggermente acidula, che valorizza al meglio le nostre polpette di mortadella.

Difficoltà

Media

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Strumenti

Minipimer, Schiacciapatate

Preparazione
  • Tritare la mortadella a coltello;

  • Tritare i pistacchi grossolanamente;

  • Schiacciare le patate lesse, quindi incorporare alla mortadella tritata, ai pistacchi, al pecorino grattugiato e al prezzemolo tritato;

  • Insaporire con sale e pepe e formare delle palline;

  • Passare leggermente nell’uovo, quindi nel pangrattato;

  • Cuocere in padella al burro;

  • Scaldare il latte in casseruola fino a renderlo tiepido, quindi frullare insieme alla crescenza;

  • Impiattare alla base la salsa di crescenza e adagiare sopra le polpettine.

Ingredienti
  • Mortadella 150 g

  • Patate lesse 100 g

  • Prezzemolo 10 g

  • Pistacchi 50 g

  • Pecorino grattugiato 30 g

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.

  • Pangrattato q.b.

  • Uovo sbattuto q.b.

  • Burro 20 g

  • Crescenza 50 g

  • Latte 20 g