Puff Puff

Introduzione

Avreste mai detto che le frittelle che prepara la nonna qua in Italia, sono più o meno le stesse che prepara una nonna nigeriana? Se pensavate non fosse possibile, ci pensa il nostro Tommy Kuti a smentirvi, preparando le Puff Puff, delle frittelle tipicamente nigeriane. Queste frittelle sono un piatto semplicissimo da preparare, ideali per un fine pasto o per una merenda golosa. La ricetta di queste frittelle è davvero facile, richiede solo un po’ di pazienza per la fase di lievitazione.
Il risultato sono delle frittelle molto gonfie ed ariose, croccantine all’esterno e morbide all’interno. Per dare un tocco croccante in più Tommy consiglia di passarle, dopo la frittura, nello zucchero semolato che crea un piacevole effetto “scrocchiarello” sotto i denti! 

Difficoltà

Facile

Dosi

6 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegana

Tempo di riposo

2 ore

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per le frittelle:

Farina 500 g;

Acqua 600 g;

Zucchero 150 g;

Lievito di birra 12 g;

Olio di semi per friggere q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per le frittelle:

Sciogliere il lievito nell’acqua; Aggiungere la farina poco per volta insieme allo zucchero;

Lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo, lasciare a lievitare fino al raddoppio (2 ore circa); Tuffare l’impasto direttamente nell’olio bollente e friggere fino a doratura;

Scolare su carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso; Passare a piacere nello zucchero semolato o a velo e servire belle calde.

Recipe Chef in Camicia 0

Puff Puff

Introduzione

Avreste mai detto che le frittelle che prepara la nonna qua in Italia, sono più o meno le stesse che prepara una nonna nigeriana? Se pensavate non fosse possibile, ci pensa il nostro Tommy Kuti a smentirvi, preparando le Puff Puff, delle frittelle tipicamente nigeriane. Queste frittelle sono un piatto semplicissimo da preparare, ideali per un fine pasto o per una merenda golosa. La ricetta di queste frittelle è davvero facile, richiede solo un po’ di pazienza per la fase di lievitazione.
Il risultato sono delle frittelle molto gonfie ed ariose, croccantine all’esterno e morbide all’interno. Per dare un tocco croccante in più Tommy consiglia di passarle, dopo la frittura, nello zucchero semolato che crea un piacevole effetto “scrocchiarello” sotto i denti! 

PT30M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

6 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegana

Tempo di riposo

2 ore

Ingredienti

Per le frittelle:

Preparazione
Per le frittelle:
  1. Sciogliere il lievito nell’acqua; Aggiungere la farina poco per volta insieme allo zucchero;

  2. Lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo, lasciare a lievitare fino al raddoppio (2 ore circa); Tuffare l’impasto direttamente nell’olio bollente e friggere fino a doratura;

  3. Scolare su carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso; Passare a piacere nello zucchero semolato o a velo e servire belle calde.

Ingredienti

Per le frittelle:

  • Farina 500 g;

  • Acqua 600 g;

  • Zucchero 150 g;

  • Lievito di birra 12 g;

  • Olio di semi per friggere q.b.