Radiatori con rucola, pomodoro e feta

Introduzione

Il 19 giugno del 1946 l’Italia adotta ufficialmente il tricolore come bandiera. Qualche anno più tardi noi riproponiamo un primo piatto ispirato alla nostra bandiera, che si chiama radiatori con rucola, feta e pomodorini. Tre colori, tre ingredienti, un unico cuore e tanta, tanta fame!

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

12 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

NeN Energia

Ingredienti

Per i radiatori:

Olio extravergine di oliva q.b.;

Aglio 1 spicchio;

Peperoncino fresco tritato q.b.;

Pomodorini cherry una manciata;

Sale fino q.b.;

Pasta radiatori 200 g;

Rucola 50 g;

Formaggio feta 50 g;




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per i radiatori:

In un pentolino rosolare uno spicchio d’aglio con dell’olio extravergine di oliva. Qui, aggiungere il peperoncino tritato fresco

e i pomodorini cherry tagliati precedentemente a metà e aggiustare di sale. Cuocere il tutto per almeno 15 minuti e, a cottura quasi ultimata, schiacciare i pomodorini con l’aiuto di una forchetta per far fuoriuscire bene il sugo. Aggiungere un mestolo di acqua di cottura, se necessario, per aiutare la cottura.

In un pentolino con abbondante acqua salata, calare la pasta e, a cottura quasi ultimata, calare all’interno anche la rucola, che verrà quindi leggermente sbollentata per qualche minuto.

Scolare la pasta con la rucola e mantecare il tutto all’interno del sugo preparato in precedenza. Impiattare e completare con del formaggio feta sbriciolato e un filo d’olio extravergine di oliva.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Primi

Radiatori con rucola, pomodoro e feta

Introduzione

Il 19 giugno del 1946 l’Italia adotta ufficialmente il tricolore come bandiera. Qualche anno più tardi noi riproponiamo un primo piatto ispirato alla nostra bandiera, che si chiama radiatori con rucola, feta e pomodorini. Tre colori, tre ingredienti, un unico cuore e tanta, tanta fame!

PT15M PT12M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

12 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per i radiatori:

Preparazione
Per i radiatori:
  1. In un pentolino rosolare uno spicchio d’aglio con dell’olio extravergine di oliva. Qui, aggiungere il peperoncino tritato fresco

  2. e i pomodorini cherry tagliati precedentemente a metà e aggiustare di sale. Cuocere il tutto per almeno 15 minuti e, a cottura quasi ultimata, schiacciare i pomodorini con l’aiuto di una forchetta per far fuoriuscire bene il sugo. Aggiungere un mestolo di acqua di cottura, se necessario, per aiutare la cottura.

  3. In un pentolino con abbondante acqua salata, calare la pasta e, a cottura quasi ultimata, calare all’interno anche la rucola, che verrà quindi leggermente sbollentata per qualche minuto.

  4. Scolare la pasta con la rucola e mantecare il tutto all’interno del sugo preparato in precedenza. Impiattare e completare con del formaggio feta sbriciolato e un filo d’olio extravergine di oliva.

Ingredienti

Per i radiatori:

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Peperoncino fresco tritato q.b.;

  • Pomodorini cherry una manciata;

  • Sale fino q.b.;

  • Pasta radiatori 200 g;

  • Rucola 50 g;

  • Formaggio feta 50 g;