Raviolo al burro versato

INTRODUZIONE

Questa ricetta a quattro mani è davvero una chicca. Andrea e Antonio con la loro solita fantasia sfoderano un primo piatto davvero chic: questi ravioloni hanno tutte le caratteristiche per diventare la vostra nuova ossessione. Un ripieno di carne morbido e allo stesso tempo saporito grazie allo sprint del provolone piccante, racchiuso nel classico guscio di sfoglia di pasta fresca e condito semplicemente con del burro aromatizzato per valorizzare al massimo ogni elemento.

Da non sottovalutare il tocco finale della scorza di limone: scoprirete con piacere quanto valorizza il gusto della carne. Un primo piatto elaborato, ma con ingredienti semplici, perfetto per conquistare ospiti esigenti e palati raffinati.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Mixer, Tirapasta, Coppapasta

Collaborazione

Consorzio 4EU

Ingredienti

Pasta fresca all’uovo 200 g;

Arrosto di vitello 300 g (peso da cotto);

Provolone Valpadana DOP Piccante 100-120 g;

Burro q.b.;

Uovo 1;

Pepe nero q.b.;

Sale fino q.b.;

Noce moscata q.b.;

Aglio 2 spicchi

Timo 4 rametti;

Limone (scorza) q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Tagliare una porzione di Provolone Valpadana DOP e grattugiarne circa 100-120 g che serviranno per la ricetta;

Restringere l’eventuale fondo di cottura dell’arrosto presente in pentola; Tagliare l’arrosto di vitello a cubetti, quindi inserire nel bicchiere del mixer insieme al suo fondo di cottura ristretto; Aggiungere 80 g di Provolone Valpadana DOP l’uovo, un paio di noci di burro, sale, pepe e noce moscata; Azionare le lame fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo; Assaggiare di sale e tenere da parte;

Tirare la pasta ad uno spessore di circa 2 mm, quindi tagliare con un coppapasta liscio da 4-6 cm;

Adagiare il ripieno al centro di ogni disco, richiudere a mezzaluna, quindi avvolgere su se stesso;

Cuocere i ravioli ottenuti in acqua bollente salata; Nel frattempo sciogliere il burro in padella insieme all’aglio e al timo, quindi aggiungere un po’ d’acqua di cottura e fare restringere; Ripassare i ravioli in padella per lucidarli leggermente, quindi impiattare, servire con abbondante salsa al burro, quindi grattugiare un po’ di Provolone Valpadana DOP su ciascun raviolo.

Terminare con qualche fogliolina di timo e una grattata leggera di scorza di limone.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Raviolo al burro versato

INTRODUZIONE

Questa ricetta a quattro mani è davvero una chicca. Andrea e Antonio con la loro solita fantasia sfoderano un primo piatto davvero chic: questi ravioloni hanno tutte le caratteristiche per diventare la vostra nuova ossessione. Un ripieno di carne morbido e allo stesso tempo saporito grazie allo sprint del provolone piccante, racchiuso nel classico guscio di sfoglia di pasta fresca e condito semplicemente con del burro aromatizzato per valorizzare al massimo ogni elemento.

Da non sottovalutare il tocco finale della scorza di limone: scoprirete con piacere quanto valorizza il gusto della carne. Un primo piatto elaborato, ma con ingredienti semplici, perfetto per conquistare ospiti esigenti e palati raffinati.

PT45M PT5M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

45 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Ingredienti
Preparazione
  1. Tagliare una porzione di Provolone Valpadana DOP e grattugiarne circa 100-120 g che serviranno per la ricetta;

  2. Restringere l’eventuale fondo di cottura dell’arrosto presente in pentola; Tagliare l’arrosto di vitello a cubetti, quindi inserire nel bicchiere del mixer insieme al suo fondo di cottura ristretto; Aggiungere 80 g di Provolone Valpadana DOP l’uovo, un paio di noci di burro, sale, pepe e noce moscata; Azionare le lame fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo; Assaggiare di sale e tenere da parte;

  3. Tirare la pasta ad uno spessore di circa 2 mm, quindi tagliare con un coppapasta liscio da 4-6 cm;

  4. Adagiare il ripieno al centro di ogni disco, richiudere a mezzaluna, quindi avvolgere su se stesso;

  5. Cuocere i ravioli ottenuti in acqua bollente salata; Nel frattempo sciogliere il burro in padella insieme all’aglio e al timo, quindi aggiungere un po’ d’acqua di cottura e fare restringere; Ripassare i ravioli in padella per lucidarli leggermente, quindi impiattare, servire con abbondante salsa al burro, quindi grattugiare un po’ di Provolone Valpadana DOP su ciascun raviolo.

  6. Terminare con qualche fogliolina di timo e una grattata leggera di scorza di limone.

Ingredienti
  • Pasta fresca all’uovo 200 g;

  • Arrosto di vitello 300 g (peso da cotto);

  • Provolone Valpadana DOP Piccante 100-120 g;

  • Burro q.b.;

  • Uovo 1;

  • Pepe nero q.b.;

  • Sale fino q.b.;

  • Noce moscata q.b.;

  • Aglio 2 spicchi

  • Timo 4 rametti;

  • Limone (scorza) q.b.