Reginette alla puttanesca con olive taggiasche

Introduzione

Un grande classico della cucina italiana: la pasta alla puttanesca, la ricetta di un primo piatto senza tempo. La puttanesca ha alcuni ingredienti imprescindibili, come le acciughe e l’aglio. Come tutte le ricette molto tradizionali va rispettata, ma perchè no, è anche personalizzabile in base al proprio gusto personale: c’è chi aggiunge i capperi, c’è chi non ama il piccante e sceglie di non mettere il peperoncino. E’ possibile anche variare sul formato di pasta, che per questa ricetta sono le Reginette, ma è adatta anche una pasta corta che raccoglie bene il sugo, come delle penne o delle mezze maniche.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Reginette 200 g

Aglio 1 spicchio

Passata di pomodoro 400 g

Filetti di acciughe 5

Olive taggiasche una manciata

Prezzemolo un ciuffetto

Peperoncino in fiocchi 1 cucchiaino

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la passata di pomodoro con una dadolata di pomodoro fresco o con dei pomodorini tagliati a metà;
Puoi sostituire l’aglio con della cipolla bionda.




Preparazione

Per prima cosa, soffriggere in padella con un giro d’olio evo l’aglio e il peperoncino; Unire le acciughe e lasciar sciogliere dolcemente;

A questo punto, aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per circa 10 minuti;

A fine cottura, aggiustare di sale e insaporire con olive e prezzemolo tritato;

Nel frattempo, cuocere in acqua bollente salata le reginette e scolare al dente;

Mantecare la pasta in padella col sugo alla puttanesca e servire.

Primi

Reginette alla puttanesca con olive taggiasche

Introduzione

Un grande classico della cucina italiana: la pasta alla puttanesca, la ricetta di un primo piatto senza tempo. La puttanesca ha alcuni ingredienti imprescindibili, come le acciughe e l’aglio. Come tutte le ricette molto tradizionali va rispettata, ma perchè no, è anche personalizzabile in base al proprio gusto personale: c’è chi aggiunge i capperi, c’è chi non ama il piccante e sceglie di non mettere il peperoncino. E’ possibile anche variare sul formato di pasta, che per questa ricetta sono le Reginette, ma è adatta anche una pasta corta che raccoglie bene il sugo, come delle penne o delle mezze maniche.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la passata di pomodoro con una dadolata di pomodoro fresco o con dei pomodorini tagliati a metà;
Puoi sostituire l’aglio con della cipolla bionda.

Preparazione
  • Per prima cosa, soffriggere in padella con un giro d’olio evo l’aglio e il peperoncino; Unire le acciughe e lasciar sciogliere dolcemente;

  • A questo punto, aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per circa 10 minuti;

  • A fine cottura, aggiustare di sale e insaporire con olive e prezzemolo tritato;

  • Nel frattempo, cuocere in acqua bollente salata le reginette e scolare al dente;

  • Mantecare la pasta in padella col sugo alla puttanesca e servire.

Ingredienti
  • Reginette 200 g

  • Aglio 1 spicchio

  • Passata di pomodoro 400 g

  • Filetti di acciughe 5

  • Olive taggiasche una manciata

  • Prezzemolo un ciuffetto

  • Peperoncino in fiocchi 1 cucchiaino

  • Olio extravergine d’oliva q.b.

  • Sale q.b.